Super Classici alla riscossa conquistano l'etere e stregano il Natale!!!

sabato 23 novembre 2013

DOMENICA finalmente, grazie a LaEffe arriverà in Italia,
il 24 novembre, North & South!

NON DIMENTICATE DI GUARDARLO SU LAEFFE!!!



Siiiiiiiiii!!! Avete capito bene, Nord e Sud approda dopo anni di attesa anche sui nostri schermi!! Il romanzo della Gaskell (che era stato all'epoca - 1854/1855 - a puntate dalla rivista di Dickens, Household Words) era infatti stato trasposto dalla BBC nel lontano 2004, ma mai ancora tradotto e quindi trasmetto qui da noi. Ma ecco la notizia:


"L’autunno di laeffe vede ancora protagonista la grande letteratura inglese al femminile.  
Arriva l’amore ai tempi della seconda Rivoluzione Industriale.  
Dall’omonimo romanzo di Elizabeth Gaskell, una miniserie in quattro puntate che racconta le vicende l’Inghilterra vittoriana attraverso l’appassionante storia di una famiglia che è anche la storia di una classe: quella operaia."

La trama? "Sullo sfondo dell'epoca vittoriana e della Seconda Rivoluzione Industriale, la serie narra le vicende di Margaret Hale (Daniela Denby-Ashe), una giovane donna dell'Inghilterra meridionale che va a vivere a Milton, una città industriale del nord, dopo che suo padre decide di abbandonare la propria comunità protestante di cui lui era il pastore. La famiglia cerca di adattarsi alla realtà industriale della nuova città, che è dominata dalla figura enigmatica di John Thornton (Richard Armitage), proprietario di un cotonificio e allievo di Mr Hale. A Milton Margaret stringe amicizia con Bessy Higgins, una giovane operaia gravemente ammalata e suo padre Nicholas, capo del movimento operaio locale. Dopo una serie di incomprensioni tra Margaret e Mr Thornton nasce una storia d'amore" (Wikipedia Surce).

I due promo di LaEffe: 
 






 Volete leggere il romanzo dal quale è tratto questo sceneggiato? Non avete che da domandare! Eccolo!



---oOo---
Nord e Sud
di Elizabeth Gaskell
pagine 560
prezzo 15€
Jo March agenzia letteraria
già disponibile
--o--








Sono le due polarità geografiche e la maturazione della protagonista a fornire i temi cardine del romanzo: Margaret, trasferitasi da Helstone, fiabesco villaggio del sud, a Milton-Northern, popolosa città manifatturiera del nord, si trova bruscamente immessa nel mondo nuovo, e per molti aspetti irriconoscibile, prodotto dall'industrializzazione.
156538
cover originale
La famiglia Hale, che coltiva valori tradizionali, è totalmente estranea alla frenetica vita del centro industriale in piena espansione, alla nascente lotta di classe fra padroni e operai, all'inquinamento e al degrado sociale.
Attraverso l'occhio di un'anima incorrotta, Elizabeth Gaskell rappresenta così la corruzione dei tempi nuovi, e non li condanna. Anzi auspica soluzioni che sintetizzino i due opposti, la vita arcaica e quella moderna, in modo che la prima dia contenuto alla seconda.
Grazie al vissuto doloroso, suo e dell'ambiente soffocato che la circonda, la sua eroina acquisisce identità, supera i pregiudizi e apprende una nuova etica, incarnando la "congiunzione" fra passato e futuro, fra uomini e donne, fra padroni e operai. Fra nord e sud.
Seguitemi, nelle prossime settimane, proprio in concomitanza della messa in onda delle 4 puntate dello sceneggiato, farò una recensione del romanzo e vedrete tante piccole curiosità legate alla serie ed al libro!!

Elizabeth Gaskell. Figlia di un pastore e nipote di un celebre ceramista, rimase orfana di madre ad appena un anno di vita. All'età di quattro anni fu adottata dalla famiglia di una zia materna, presso la quale trascorse buona parte della sua infanzia, a Knutsford, Cheshire, una tranquilla cittadina di campagna non lontana da Manchester. Oggi la Gaskell è ricordata soprattutto per "Cranford" e "Norh & South".

Nessun commento: