Ali di polvere e sogni d'avorio... oggi cosa passa per la mia mente!

giovedì 27 novembre 2014

---o- Il posto in cui vorrei essere proprio ora -o----
..
Perchè d'inverno è magia. Per quanto sia bella d'estate, Parigi, d'inverno, è un'illusione concreta da vivere. Un sogno calato in terra. Provare per credere.
 ..
 
 --
---o- La poesia che non mi tolgo dalla testa -o---
 --
Perchè Thomas è un uomo che viveva d'impeti e passioni ed era tutto un amare o un'odiare, ma quando amava scriva cose eccelse davvero.
Cerca la carne sulle ossa

"Cerca la carne sulle ossa fra non molto
Spolpate e bevi alle due munte rupi
Il dolce midollo e la feccia,
Prima che le mammelle delle dame
Siano vizze e le membra brandelli.
Non profanare, figlio, i sudari, ma quando
Vedrai le dame fredda pietra, appendi
Una rosa d’ariete sugli stracci.

"Ribèllati alle leggi della luna
E al parlamento del cielo,
Al governo del mare perverso,
A tirannia del giorno e della notte,
A dittatura di sole.
Ribèllati all’osso e alla carne,
A parola di sangue, ad astuzia di pelle,
E al verme che nessuno può ammazzare.

"La sete è spenta, la fame placata,
E lungo il cuore ho uno spacco;
La faccia è smunta allo specchio,
Le labbra smorte dai baci
Ed è smagrito il mio petto.
Una ragazza allegra mi prese per uomo,
La stesi giù e le narrai il peccato,
Le misi accanto una rosa d’ariete.

"Il verme che nessuno può ammazzare
E l’uomo che nessuna corda impicca
Si ribellano al sogno di mio padre
Che da un ostello di rossi porci
Ulula il sozzo demonio alle spalle.
Non posso come un pazzo assassinare
Stagione e sole, grazia e ragazza,
Né il mio dolce risveglio soffocare."

La nera notte amministri la luna,
Il cielo detti pure le sue leggi,
Il mare parli con voce regale:
Non nemici ma un unico compagno
Sono il buio e la luce.
"Guerra al ragno e allo scricciolo!
Guerra al destino umano!
E distruzione al sole!"
Prima che morte ti prenda, ah sconfessalo!  

Dylan Thomas 
..
---o- Lo spot natalizio di cui mi sono innamorata -o---
..
Adoro questo spot, è dolcissimo, tenero, confortevole quanto un cioccolatino. Inoltre, secondo me, coglie benissimol'immaginazione tipica dell'infanzia e il bisogno di sogno e d'amore di cui si è capace da bambini, anche se poi si perde, purtroppo, a volte.


--
---o- La canzone che non riesco a dimenticare-o---
..
Era lo scorso anno quanto viaggiavo sulle autostrade immense degli Stati Uniti e ascoltavo questa meraviglia (anche se il cantante è irlandese, mi sembra). E' arrivata, anche se con un certo ritardo, anche in Italia e ne sono davvero felice, sarebbe stato un peccato non ascoltare il testo di questa illusoria idolatrazione di un amore, anche se perso, lasciato e perduto. Ascoltatela almeno una volta, è poesia e incanto.

  
 ..
 ---o- Il romanzo che crea dipendenza-o---
 ..
L'ho finito ieri sera, e anche se non so bene, al momento, quanto ne farò recensione, sappiate che ne vale veramente la pena. Bellissimo!
..
 
 ..
 ---o- L'opera sul comodino, che guarda e aspetta-o---

..

Mi sono lasciata tentare dalla versione della Virago, ed ecco che questa attesa prenatalizia mi ha condotto tra le braccia della Thirkell. La realizzazione di un desiderio. Al momento è li che mi osserva sul comodino sperando di essere letta. Spero presto!

..
  ---o- Il colpo di testa -o---
Libro illustrato che rivela sia i retroscena della serie tv Call the Midwife - L'amore e la vita (Rete4), sia la storia delle levatrici inglesi dalla Seconda Guerra Mondiale in poi. E' una ricostruzione dettagliata degli strumenti che usavano, i luoghi in cui lavoravano, le fatiche a cui dovevano far fronte e un affresco storico impareggiabile. Prettamente costituito da immagini è un bellissimo libro per conoscere meglio il mestiere di levatrice e riassaporare la serie! L'ho visto e poi l'ho dovuto avere ... La pecca? Disponibile solo in lingua inglese!



 alcune altre immagini:




 

E voi? 
Cosa vi passa per la mente e sottomano?

4 commenti:

Ludo ha detto...

Bel post in pillole, Endi!

Io con Parigi ho un rapporto contrastante: mi piace soprattutto come città d'arte, per il resto non mi ha mai, davvero, conquistata.

Trovo questa poesia di Dilan Thomas molto cruda. Tra l'altro mi ha ricordato alcune poesie altrettanto sanguigne di Pavese.

Lo spot natalizio di John Lewis è davvero carino.

Il posto in cui vorrei essere: Tokyo.

La poesia che non mi tolgo dalla testa: Dorothy Wordsworth's Christmas Birthday di Carol Ann Duffy perché l'ho letto questo pomeriggio; è una nuova pubblicazione e, se non ci fossero i diritti d'autore da rispettare, la condividerei.

Lo spot natalizio: mah, preferivo quelli dello scorso anno, ma, alla fine, scelgo ancora quello di Marks & Spencer

https://www.youtube.com/watch?v=uhuadZHqwwA&list=UUi86xSII1cJOOwOtiefntRw

La canzone che non riesco a dimenticare: It's the most wonderful time of the year di Andy Williams, of course

https://www.youtube.com/watch?v=L5mf0lLC6P4

(versione zuccherosa)

Il romanzo dipendenza: non pervenuto

L'opera sul comodino: tranquillamente una dozzina, attualmente; ho iniziato un sacco di libri — che mi piacciono tutti — e, a seconda dell'umore, ne prendo in mano uno anziché un altro

Il colpo di testa: lo Star studded eyeshadow book di Kat Von D

http://www.sephora.com/star-studded-eyeshadow-book-P388750?SKUID=1631506&om_mmc=aff-linkshare-redirect-EihJwAZVlwk&c3ch=Linkshare&c3nid=EihJwAZVlwk&affid=EihJwAZVlwk-LXYb_maafHu.o7Lnf29eHQ

E con questo commento lunghissimo, ti ripasso la palla.

Ludo ha detto...

Ignora la virgola dei miei stivali nell'ultima riga, please.

Ludo ha detto...

Mi è stato appena comunicato che lo spot M&S non è visibile al di fuori del Regno. Sorry se non riesci a visualizzarlo, Endi.

Endimione Birches ha detto...

Ciao Ludo!!!!

Wow, Tokyo, mi piacerebbe un giorno, chissà!! Ma sono troppe le ore di aereo e la cosa, per ora, mi ha sempre piuttosto scoraggiato :(

Ho visto lo spot Marks & Spencer, davvero mooooooolto carino!!!!

Cavoli, riuscissi a truccarmi come Kat (e avere tutti quei trucchi) potrei apparire decisamente più riposata mi sa ^ ^ !! Cmq... bel colpo di testa!! Approvo!!!

Ok ... corro a leggere la Duffy, ora sono curiosa ;)

... si, hai ragione, la versione zuccherosa di Andy Williams prepara sempre bene al Natale!!!!

Buon fine settimana Ludo e grazie per le belle idee!!!!
xo
Endi