-------------------------------------

Romanzi che non avevo considerato e che invece ora...

lunedì 2 febbraio 2015

Confesso, troppe le uscite... così ho finalmente preso qualche giorno per guardarmi intorno e ho trovato un sacco di bei romanzi che mi sono lasciata dietro per una ragione o per l'altra.

Ho comprato alcune di queste uscite che vi sto per presentare, ma per motivi economici non mi sono ancora potuta avvicnare ad altri (ad esempio quello di Abrams) ma spero possano far in modo di farne uscire un'edizione economica ... sperem!!

Voi avete già letto qualcune dei romanzi qui sotto?


 


---oOo---
Le fantastiche
avventure di
Kavalier e Clay
di Michael Chabon
pagine 832
prezzo 12€
Bur Rizzoli
già disponibile
--o--







“Le fantastiche avventure di Kavalier e Clay è uno dei tre grandi libri della mia generazione.”  Bret Easton Ellis
Josef (Joe) Kavalier è un giovane artista ebreo in fuga dalla Praga nazista.
cover originale
Dopo aver superato il confine, portando in salvo con sé anche  il Golem, approda a New York, la città in cui “gli emigranti diventano americani e gli orfani supereroi”.
A Brooklyn incontra suo cugino Samuel Klayman (Sammy Clay): i due diventano inseparabili e danno vita a un nuovo eroe a fumetti, l’Escapista, maestro della fuga in lotta contro i nazisti del terribile Attila Haxoff.
Il successo per Kavalier e Clay sarà grande.
Gli orrori della guerra, il sogno americano e la cultura pop, gli eroi dei fumetti e i loro creatori, le celebrità del cinema, dell’arte, della musica: La fantastiche avventure di Kavalier e Clay è tutto questo, raccontato con grazia e con uno stile esilarante che intreccia storia e finzione narrativa.



Michael Chabon è nato a Washington nel 1963 e vive a Berkeley con la moglie e i quattro figli. Rizzoli ha tradotto nel 2001 il suo capolavoro, Le fantastiche avventure di Kavalier e Clay (Premio Pulitzer 2001, ora in BUR) e in seguito Wonder Boys (2002), I misteri di Pittsburgh (2003), Soluzione finale (2005), Lupi mannari americani (2006) e Il sindacato dei poliziotti yiddish (2007).

--o--





---oOo---
Il secolo breve
1914-1991
di Eric J. Hobsbawm
pagine 730
prezzo 12€
Bur Rizzoli
già disponibile
--o--

 








Tra il 1914 e il 1991 il mondo è stato scosso da conflitti, rivoluzioni e stravolgimenti sociali senza precedenti: il “secolo breve” delimitato dalla Prima guerra mondiale e dal crollo del regime comunista è stato un periodo di straordinario progresso scientifico e di guerre totali, di crisi economiche e di grandi periodi di rilancio e di benessere, di mutamenti nella società e nella cultura.
cover originale
Un “secolo breve” anche per l’accelerazione sempre più esasperata impressa agli eventi della storia e alle trasformazioni nella vita degli uomini. In questo volume Eric J.
Hobsbawm ripercorre i grandi eventi del Novecento attraverso la doppia lente dello storico e dell’“osservatore partecipe”, delineando un panorama vivido ed esauriente di un periodo che non ha solo studiato come ricercatore ma anche vissuto come uomo.
Ne risulta così un’opera fondamentale, universalmente riconosciuta come uno dei grandi classici della storiografia contemporanea.


Eric J. Hobsbawm (1917-2012) è considerato uno dei massimi storici del XX secolo. Studioso di formazione marxista, è stato docente a Stanford e al Birkbeck College dell’Università di Londra, di cui ha ricoperto anche la carica di rettore. Oltre al bestseller mondiale Il secolo breve, tra i suoi saggi ricordiamo anche Anni interessanti, Come cambiare il mondo e Gente non comune.

--o--








---oOo---
La via 
della collera
di Antoine Rouaud
pagine480
prezzo 14.90€
Bur Rizzoli
già disponibile
--o--










Romanzo rivelazione che ha conquistato migliaia di lettori nel mondo, il primo volume della trilogia Il Libro e la Spada è un viaggio sorprendente in una terra sconosciuta, dove nulla è come appare e ogni pagina trascina il lettore alla scoperta di una verità tanto amara quanto stupefacente.

cover originale
Sembra una notte come le altre, a Masalia. Un uomo sta bevendo in una taverna, solo, nascosto da un mondo che non gli appartiene più. Il suo nome è Dun-Cadal, è stato un generale, ha combattuto per l’Impero e lo ha visto cadere, sprofondando a sua volta: il suo unico scopo ora è cancellare dalla memoria quella lunga successione di battaglie che è stata la sua vita.
Ma quella notte, la giovane Viola, Storica del Gran Collegio appartenente alla Repubblica, giunge da Emeris scortata da un Selvaggio tatuato in volto per cercare Eraëd, la spada dell’Imperatore, sterminatrice di draghi, la lama incantata degli eroi. Pare che sia stato proprio Dun-Cadal a impugnarla per ultimo.
E ora che i suoi vecchi compagni stanno morendo uno dopo l’altro per mano di un misterioso assassino in cerca di vendetta, per lui è giunto il momento di ripercorrere l’oscuro passato di quel regno perduto che nasconde ancora molti, troppi segreti.

Antoine Rouaud nato nel 1979, dopo la pubblicazione della "Via della collera" è diventato l’autore rivelazione del fantasy in Francia. Cresciuto tra storie e musica, è autore e copywriter e scrive sceneggiature per NRJ, uno dei principali canali radio francesi.

--o--






---oOo---
La nave
di Teseo
di V.M. Straka J.J. Abrams
pagine 472
prezzo 35€
(avete letto bene, 35)
Bur Rizzoli
già disponibile
--o--









S. ideato, concepito, realizzato dal regista J.J. Abrams e scritto dal romanziere Doug Dorst, è il diario di due persone che si incontrano tra i margini di un libro per ritrovarsi invischiate in una lotta mortale tra forze sconosciute: un viaggio nell’universo della parola scritta che risucchierà i suoi lettori in una rischiosa spirale, un’avventura impossibile da abbandonare fino e oltre l’ultima pagina.

UN LIBRO, DUE LETTORI, UN MONDO DI MISTERO, PERICOLO E DESIDERIO . . .
Una giovane bibliotecaria trova per caso un libro lasciato fuori posto da uno sconosciuto: un lettore intrigato, rapito dalla storia e dal suo misterioso autore, come rivelano le note che ha appuntato a margine. Lei gli risponderà con note di suo pugno, dando inizio a un singolare dialogo che li condurrà insieme in un mondo sconosciuto. .
cover originale
IL LIBRO: La nave di Teseo, l’ultimo, discusso romanzo di V.M. Straka – autore prolifico quanto enigmatico – nel quale un uomo senza passato viene rapito e imbarcato a forza su una strana nave dal terrificante equipaggio e lanciato verso i pericoli di una missione ignota. 
L’AUTORE: Straka, oscuro e discusso protagonista di uno dei più grandi misteri del mondo; rivoluzionario di cui nulla si conosce se non le parole che ha scritto e le teorie elaborate sul suo conto.
I LETTORI: Eric e Jennifer, un ricercatore e una studentessa indietro con gli esami, entrambi chiamati a scelte cruciali per capire chi sono e cosa vogliono diventare, e quanto saranno in grado di mettere le proprie passioni, ferite, paure l’uno nelle mani dell’altro.



J. J. Abrams creatore geniale di Lost, premiato agli Emmy Awards, è produttore, regista e autore di film e serie televisive tra cui Fringe, Felicity, Star Trek, Cloverfield, Super 8, Mission: Impossible ed è il regista di Star Wars: Episodio VII.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

La nave di Teseo l'ho comprato appena uscito, ho cominciato a leggerlo ma ho iniziato a perdere il filo e ho deciso di fermarmi per ricominciare daccapo. Io quando leggo mi immergo totalmente in un libro, i due piani di lettura mi hanno messo in difficoltà, mi interrompevano il racconto. Io leggevo fino al capoverso e poi leggevo le note a lato ma non ha funzionato. Riproverò a leggere un capitolo intero prima. E' bellissimo da vedere ma consiglio di maneggiarlo a casa, seduti composti...continuavo a perdere i fogli...Fammi sapere come te la cavi :-)
Mariateresa

Endimione Birches ha detto...

Ciao Mariateresa!!!
Non vedo l'ora di leggerlo, il tuo commento ha accentuato l'esigenza della sua lettura cavoli...ma costa davvero un botto!!! E prima di Natale ho già speso 30€ per Sanderdon!!!! Vedremo... Lo voglioooooooo!!!!!
Xoxoxo
Endi

Anonimo ha detto...

Dovevi fartelo regalare a Natale ;-)
Quand'è il tuo compleanno? :-)

Mariateresa

Endimione Birches ha detto...

Vero, ma nessuno che conosco, per principio, mi regala mai libri (ne compro già troppo di mio...).

12 giugno!!
Ancora molto lontano per fare la lista di compleanno ^ ^
xoxox
Endi

Ludo ha detto...

Io comprai La nave di Teseo quando uscì negli Stati Uniti... mesi fa, quindi. Devo, però, trovare ancora l'ispirazione giusta per leggerlo. Ne ho sentito parlare molto bene, ma persiste in me la sensazione che sia una sorta di progetto ben impacchettato che riprende idee precedenti. Sono quasi certa di essermi già imbattutta in un'opera simile tempo fa, ma che non ebbe lo stesso successo... Quando lo leggerò, forse, verrò a capo di questo mistero.

Endimione Birches ha detto...

Sempre più curiosa di leggerlo...mannaggia!!! dovrò proprio spenderli questi 30€!!!!
Speriamo meriti almeno!!
Xo
Endi