Recensione: "Amori e altri imprevisti" di Maria Murnane

venerdì 31 luglio 2015



 ---oOo---
Amori 
e altri imprevisti
di Maria Murnane 
Pagine 320
Prezzo € 9,90
 Giunti editore
già disponibile
voto:

3/5

--o--


 







La serie "Waverly Bryson" è composta da:

1. Perfect on Paper: The (MIS)Adventures of Waverly Bryson
 - Amore su carta da zucchero
2. It's a Waverly Life - Amori e altri imprevisti
3. Honey on Your Mind - ancora inedito
4.  Chocolate for Two - ancora inedito

Chi non ha mai fatto la cosa sbagliata al momento sbagliato?
Il futuro non è mai parso così roseo a Waverly: la sua linea di biglietti di auguri va a gonfie vele, cura una rubrica per cuori infranti sul Sun e ha una storia a distanza con Jake, uno schianto d'uomo.
cover originale
Con le amiche di sempre al suo fianco e i preziosi consigli dell'adorabile vecchietto che vive nell'appartamento accanto, la sua vita sembra quasi perfetta.
Ma nonostante abbia fatto tanta strada da quando Aaron l'ha mollata sull'altare, Waverly ha una paura folle che qualcuno possa di nuovo spezzarle il cuore e non riesce a lasciarsi andare completamente con Jake.
Una sera partecipa alla puntata di San Valentino di un noto programma tv, trampolino di lancio ideale per la sua rubrica, ma nella frenesia della diretta, Waverly finisce per raccontare imbarazzanti episodi del suo recente passato da single.
La trasmissione è un successo, peccato che Jake non sia altrettanto entusiasta delle sue performance sentimentali...
In un turbine di malintesi, tra fidanzati che non sono quello che sembrano, lettere misteriose che arrivano all'indirizzo sbagliato e dichiarazioni mancate, Waverly dovrà ricorrere a tutta la sua positività per far fronte agli inaspettati cambiamenti che rischiano di travolgere la sua vita.
La nuova, adorabile Bridget Jones torna con un'altra esilarante, romantica avventura.




Considerazioni.
Ho letto il primo romanzo di questa tetralogia l'anno scorso, mi sembra (ma la mente ogni tanto barcolla quindi potrebbe essere più o meno un anno) e mi ricordo del fatto che sebbene lo avessi trovato molto carino, piacevole e scorrevole, a dire tutta la verità non me lo sono ricordato come un romanzo entusiasmante. Ma è anche vero che trovare, dopo la mitica Bridget Jones, una singol trentenne in carriera, simpatica e pasticciona è molto dura. Durissima.

La Murnane ci ha provato e il risultato è molto piacevole, leggero, divertente. Ed anche questo  "Amori e altri imprevisti" è scritto in modo scorrevole, semplice e punta molto sul carattere della sua protagonista, Waverly Bryson, la quale è davvero molto particolare.

Se nel primo romanzo avevamo conosciuto Waverly come una pierre sportiva single un po' in crisi - visto che il fidanzato l'aveva appena mollata all'altare (effettivamente non è una cosa che si digerisce proprio benissimo, eh ...) - Waverly si rimbocca presto le maniche e senza piangersi troppo addosso cerca di vedere nuove persone e di rimettersi in pista, ma gli appuntamenti sono uno più disastroso dell'altro ed allora incomincia a pensare all'amore, alla vita e alle cose a queste affini ... e finisce per mettere per iscritto le fradi pensate e farli diventare dei biglietti d'auguri.

Waverly, insomma, si reinventa e incomincia una nuova vita capace di portarle anche un nuovo amore, con Jake.

In questo secondo capitolo delle avventure di Waverly, vediamo che sebbene quest'ultima abbia trovato una sorta di equilibrio professionale e sentimentale, ancora non si sente del tutto pronta a donare al suo nuovo compagno della fiducia di cui è capace, in quanto il suo ex le ha fatto troppo male e non riesce più a lasciarsi andare come un tempo.
Un giorno, invitata ad un programma televisivo (al quale partecipa per aiutare la sua carriera professionale) Waverly si lascia andare, sull'onda dei vecchi ricordi da single incallita, e racconta momenti ed eventi che potrebbero compromettere un tantino la sua relazione nuova di zecca con Jake, il quale in effetti non si rivela proprio entusiasta della performance televisiva...

Un sacco di fraintendimenti e si situazioni esilaranti sapranno portare pace tra i due piccioncini? 


Come vi dicevo in apertura la Murnane non è la prima che si cimenta in romanzi sulla scia di Bridget Jones (ci ha provato Gemma Townley con risultati a mio gusto più esilaranti, anche se non riusciti come l'eroina di Helen Fielding) e probabilmente  non è nemmeno la migliore, ma la storia che costruisce questa scrittrice è piacevole e non c'è un elemento che io possa riconoscere, nel romanzo, come negativo o disturbante, perchè non c'è. 
"Amori e altri imprevisti" è una commedia che raggiunge l'obiettivo che si propone: intrattenere, far sorridere e raccontare una protagonista sopra le righe che faccia ridere della quotidianità. Non è un romanzo che ti trascina, coinvolge e ti entra sotto la pelle come Bridget Jones, per questo non avrei appioppato la somiglianza tra Waverly e Bridget, ma essendo stato fatto il paragone risulta impossibile da negare il rimando e tanto meno il confronto, che pone in qualche modo Waverly in difetto anche se non ne limita la spumeggiante voglia di vivere, di reagire agli eventi e non ne mina in alcun modo la sua ironia.

Lo consiglio a tutti coloro che hanno voglia di leggere di single, problemi (a volte anche surreali) e casini romantici vari!


Maria Murnane come il suo celebre personaggio, ha lavorato come pierre sportiva nella Silicon Valley, finché un giorno ha deciso di mollare tutto e andarsene in Argentina per un anno, dove ha scritto il suo primo romanzo, “Amore su carta da zucchero” (2010). Le avventure di Waverly continuano con “It’s a Waverly Life” (2011), “Honey on Your Mind” (2012) e il recentissimo “Chocolate for Two” (2013), tutti grandi bestseller.

Nessun commento: