Il mare in giugno ...

martedì 7 giugno 2016



Non mi nasconderò dietro tanti giri di parole o allusioni, l'autrice di cui vi propongo oggi lettura non è solo una brava autrice, riuscita ad emergere da sola, con costanza e tenacia in una selva di autrici, non è solo una persona riserva e discreta che scrive per passione e per comunicare con le sue storie un'esperienza e di esternare una necessità che sente nel profondo, ma è anche una persona che ho potuto incontrare casualmente, potuto conoscere personalmente e considerare, con il tempo, una persona amica.

E' un'autrice così discreta che sono venuta a conoscenza di questo romanzo solo da poco e che mi ha intrigato per la sua trama e la sua copertina. Sono sicura che la scrittura della Grementieri vi piacerà, come vi piaceranno le sue storie, il suo stile e il modo con cui espone le sue tematiche.

Questo mi sento di dirvi, 
concedetele modo e vi conquisterà.


 








---oOo---
La 
Finestra 
sul Mare
di Sabrina Grementieri
Pagine 336
Prezzo € 17,90
Ebook € 9,99 
Sperling&Kupfer
dal 14 Giugno 2016
--o-- 












Sono le sei del mattino quando lo squillo del telefono irrompe nel silenzio, denso di sonno, che avvolge la casa. 
Una voce femminile stridula, all'altro capo dell'apparecchio, annuncia tra le lacrime: «Nonna Adele è morta». 
È il primo giorno di aprile e la vita di Viola da quel momento non sarà più la stessa.Nonna Adele le ha lasciato in eredità l'antica masseria di famiglia nel Salento. Dell'antico splendore, però, è rimasto ben poco. 
La facciata, un tempo bianca e ben curata, è ormai grigia e scrostata, erba e sterpaglie crescono indisturbate ovunque e la buganvillea che incorniciava rigogliosa la porta principale ha visto di certo giorni migliori. Solo il vecchio, grande ulivo al centro della corte sembra sopravvivere, imperturbabile, a quella desolazione. 
Viola non sa che farsene della masseria. 
Per di più, i ricordi racchiusi tra quelle mura sono troppo dolorosi da sopportare. 
Ma a casa non ha niente da perdere, e così, nonostante la contrarietà dei genitori, decide di restare. 
Non è certa che sia la scelta giusta. 
Di sicuro non è la più semplice. E qualcuno sembra peraltro non gradire il suo arrivo. Ma tra distese di ulivi, mandorli, campi di papaveri e un mare azzurro come il cielo, dopo tanti ostacoli, Viola ritroverà finalmente la perduta strada di casa, e dell'amore. Nella suggestiva cornice del Salento, un'intensa storia d'amore, di famiglia e di rinascita. 
Un romanzo delicato e romantico che porta con sé tutto il sapore e la magia del Sud.

Sabrina Grementieri è nata a Imola. Diplomata in Lingue e laureata in Scienze Politiche a indirizzo internazionale, ha studiato per un anno in Germania, ma il suo grande amore resta l'Italia, Paese dove vive e che ama celebrare nei suoi libri. Tre sono le passioni che l'accompagnano da sempre: i viaggi, la lettura e la scrittura. www.sabrinagrementieri.com

Nessun commento: