Anterprime da segnare: "La misura della felicità" di Gabrielle Zevin

venerdì 30 maggio 2014

 
NESSUN UOMO E' UN'ISOLA

OGNI LIBRO E' UN MONDO.

LA MISURA DELLA FELICITÀ È UN INNO ALL'AMORE:
L'AMORE DI UN PADRE PER LA FIGLIA
L'AMORE DI UN UOMO PER UNA DONNA
L'AMORE DI TUTTI NOI PER I LIBRI E PER LA LETTURA.






---oOo---
La misura
 della felicità
di Gabrielle Zevin
Pagine 320
Prezzo  16.00
Ebook 9.99
Nord editore
dal 19 giugno
--o--






Dalla tragica morte della moglie, A. J. Fikry è diventato un uomo scostante e scorbutico, insofferente verso gli abitanti della piccola isola dove vive e stufo del suo lavoro di libraio. 
cover originale
Disprezza i libri che vende (e pure quelli che non vende) e ne ha fin sopra i capelli dei abbassare i prezzi. Anche per gli agenti di vendita è ormai un interlocutore a dir poco difficile. 
Ma tutto cambia una sera come tante, quando, rientrando in libreria, A. J. trova una bambina che gironzola nel reparto dedicato all'infanzia. Al collo ha appuntato un biglietto scritto dalla madre: questa è Maya. Ha due anni. È molto intelligente ed è eccezionalmente loquace per la sua età. Voglio che diventi una lettrice e che cresca in mezzo ai libri. 
Io non posso più occuparmi di lei. Sono disperata. Seppur riluttante (e sorprendendo tutti i suoi conoscenti), A. J. decide di adottarla, lasciando così che quella bambina gli sconvolga l'esistenza. 
Perché Maya è animata da un'insaziabile curiosità e da un'attrazione istintiva per i libri, per il loro odore, per le copertine vivaci, per quell'affascinante mosaico di parole che riempie le pagine all'interno e, grazie a lei, A. J. non solo scoprirà la gioia di essere padre, ma riassaporerà anche il piacere di essere un libraio. Trovando infine la forza per aprirsi a un nuovo, inatteso amore.




Gabrielle Zevin, inizia la sua carriera a quattordici anni, quando pubblica un articolo riguardante un concerto dei Guns 'n' Roses, su un giornale locale, come critico musicale. Ha scritto otto romanzi, tra narrativa e Young Adult. Il suo primo romanzo, Altrove, è stato tradotto in venti lingue. Lei è anche la sceneggiatrice della serie cult Conversations with Other Women (con Helena Boham Carter e Aaron Ehkart). Il suo ultimo romanzo,  La misura della Felicità (Titolo originale: The storide life of A.J. Fikry) , diventato caso editoriale per il New York Times, è stato pubblicato ad Aprile 2014 negli Stati Uniti, e arriverà nelle librerie italiane a Giugno, per la casa editrice Nord. Sarà tradotto anche questo in venti lingue.

2 commenti:

Ludo ha detto...

Endi, questo libro qui ha avuto una certa risonanza perché la tizia che lo ha scritto è originaria del Lancashire o vive in Lancashire o ha studiato a Lancaster (woah, che bella mente annebbiata!)

In ogni caso, si trova pure a prezzi accessibili e sono stata lì lì per comprarlo sia a Lancaster che qui, dalle mie parti, in Cumbria, ma poi mi sono trattenuta. Il fatto che esca in Italia mi fa pensare che debba essere una pubblicazione che stuzzica, quantomeno... Credo, in ogni caso, che passerò e continuerò a concentrarmi su alcuni arretrati.

On another note, riesci sempre a stupirmi per la frequenza con cui sforni post. Congrats!

Endimione Birches ha detto...

Speriamo meriti :)
Dici che pubblico a ritmo intenso? Vero, hai ragione ... e lavorando, figuriamoci non avessi un lavoro!!!!
Buona serata!!!!!
xo
Endi