Intervista esclusiva a Daisy Goodwin!!!

venerdì 3 ottobre 2014


 

---oOo---
L'amante
inglese
di Sissi

di Daisy Goodwin
pagine 500 circa
prezzo 17€
Sonzogno editore
ebook/cartaceo
dal 18 settembre

--o--





Nel 1875 Sissi, imperatrice d'Austria, è desiderata da ogni uomo e invidiata da ogni donna. Eppure Sissi, bella, sportiva, colta, ha tutto tranne la felicità. 
L'etichetta di corte e il suo algido marito, Francesco Giuseppe, la annoiano e
frustrano il suo carattere delicato e passionale.
 
cover originale
Come unico sfogo Sissi si sottopone a un rigoroso allenamento atletico richiedendo al proprio fisico prestazioni agonistiche che non si erano mai viste in una donna del suo rango. Sissi eccelle in particolare come amazzone e quando, in cerca di distrazione, arriva in Inghilterra per partecipare a una battuta di caccia reale, l'incontro con il capitano Bay Middelton, l'unico in Europa capace di tenerle testa a cavallo, si trasformerà in un'attrazione fatale. 
Di dieci anni più giovane, Bay è fidanzato con la ricca ereditiera Charlotte, per nulla rassegnata a mettere da parte le emozioni che quel cavaliere pieno di fascino ha suscitato in lei fin dal primo istante. 
D'altra parte, l'uomo, ammaliato dallo splendore di Sissi, sa di avere tutto da perdere nell'amore per una donna che non sarà mai sua. Ma il gentiluomo e l'imperatrice sono entrambi spericolati e non temono le sfide più difficili.
 


---o- L'Intervista -o---

1 - Per favore, può presentare ai lettori italiani del Bostonian Library il suo romanzo "L'amante inglese di Sissi/The Fortune Hunter"?
L'amante inglese di Sissi/Fortune Hunter è la vera storia di Sissi, l'imperatrice austriaca e la sua relazione con un capitano di cavalleria inglese, Bay Middleton. E' sposata con Francesco Giuseppe e lui è fidanzato con Charlotte Baird un'ereditiera. Si tratta di una situazione impossibile, ma l'amore ha un pessimo modo di comportarsi.

2 - Il romanzo s'innesta su eventi realmente accaduti o solo eventualmente accaduti
Beh Sissi è sicuramente venuta in Inghilterra per la caccia e lei è senza dubbio stata molto vicina a Bay Middleton. Tutte le lettere che lei ha scritto a lui sono state distrutte dalla figlia di Bay, ma ho visto un anello che Sissi ha dato Bay, che aveva il suo nome scritto in diamanti. Penso che sia sicuramente il regalo di un amante. L'unica libertà che mi sono presa con la storia è quella di comprimere gli eventi in una scala temporale più stretta.

3 - Qual era il suo scopo nel raccontare questa storia emozionante?  
Volevo scrivere di un uomo che si ritrova ad innamorarsi contro il suo buon senso. Bay è un eroe piuttosto imperfetto, ma penso che sia ciò che lo rende interessante (almeno per me).

4 - Perché scrivere proprio su Sissi? Lei era una persona di cui voleva parlare da molto tempo, che conosceva o è stato un modo per esplorare un personaggio che non consceva molto bene?  
Più leggevo di Sissi e più la trovavo interessante. Credo che nelle sue biografie appaia come un personaggio piuttosto enigmatico quindi era una sfida per me trasformarla in una persona reale. Ho immaginato che fosse un pò come un moderna star del cinema che attingesse al vecchio per le parti che voleva.

5 - Cosa le è piaciuto di più, scrivendo la storia di Sissi e Bay? Un dialogo, una situazione, la loro relazione, ecc ...?  
Mi è piaciuto molto scrivere il dialogo tra di loro. Mi è piaciuta la scena tra di loro nella stalla, dove lei tenta Bay a baciarla.

6 - La passione, l'amore, la forza di una donna, il suo destino, il suo desiderio di libertà, da un lato; un'imperatrice, un ideale, una figura intoccabile e innarivabile dall'altro. In questo romanzo, sembra che  lei voglia dimostrare l'esistenza di due Sissi. E' corretto?  
Mi sento un pò dispiaciuta per Sissi, lei è una donna intelligente intrappolata nel suo ruolo e dalla sua stessa vanità. D'altra parte era molto egocentrica. Vittima delle circostanze o narcisista? Volevo mostrare entrambi i lati del suo carattere.

7 - Lei ama - nei suoi romanzi in generale - tornare sulle orme della storia, e indagare nella vita di alcune donne molto attraenti, cercando di far rivivere le loro passioni, rendere le loro vite. Da dove arriva la sua passione?

Sono affascinata dal modo in cui la vita delle donne è cambiata eppure rimanga le stessa.

8 - Cosa significa per lei scrivere di qualcosa che vive nella sua mente?
Condividerla con le altre persone?
E 'meraviglioso quando le persone trovano piacere nel leggere le parole che hai scritto. Lo considero un grande onore se posso trasportare persone con la mia storia.

9 - C'è una frase o un paio di parole (in "L'amante inglese di Sissi/The Fortune Hunter"), che provenivano da dentro di lei, mentre stava scrivendo il romanzo, e che ancora ricorda, adesso?  
Mi piace la scena della mostra fotografica in cui la Regina Victoria difende Bay contro la maleducazione del figlio di Sissi, Rodolfo. Ho pensato che la scena sembrasse funzionare.

10 - Mi è piaciuto molto "L'amante inglese di Sissi/The Fortune Hunter", e spero di leggere altri suoi libri molto presto. Ha altri progetti per il futuro?
 
Sto per scrivere un altro romanzo ambientato alla corte della regina Vittoria.




---o- Intervista in Inglese -o---

1 - Please, can you introduce at italian reader of the Bostonian Library your novel "The Fortune Hunter”?

The Fortune Hunter is the true story of Sisi, the Austrian Empress and her relationship with an english cavalry captain, Bay Middleton. She is married to Franz Joseph and he is engaged to Charlotte Baird an heiress. It is an impossible situation, but love has a way of behaving badly.

2 - The novel is grafted on events that actually happened or just possibly happened?
Well Sisi definitely came to England to hunt and she undoubtedly became very close to Bay Middleton. All the letters she wrote him were destroyed by Bay’s daughter, but I have seen a ring that Sisi gave Bay which had his name spelled out in diamonds. I think it is definitely a lover’s gift. the only liberty I have taken with the story is to compress the events into a tighter time scale.

3 - What was your purpose in telling this exciting story?
I wanted to write about a man who finds himself falling in love against his better judgement. Bay is a very flawed hero, but I think that is what makes him attractive ( to me at least).

4 - Why write precisely about Sisi? Is she a person you wanted to talk about for a long time, and you knew or was a choice to explore a character that you didn't know very well?
The more I read about Sisi, the more interesting I found her. I think she comes across in her biographies as a rather enigmatic character so it was a challenge to turn her into a real person. I imagined her being a little like a modern movie star who is getting to old for the parts she wants.

5 - What did you like more, writing the story of Sisi and Bay? A dialogue, a situation, their relationship, etc…?
I loved writing the dialogue between them. I liked the scene between them in the stable where she tempts Bay into kissing her.

6 - The passion, the love, the strength of a woman, her destiny, her desire for freedom on the one hand; an Empress, an ideal, a figure untouchable and innarivabile other. In this novel, seems that you want to show the existence of two Sisi. Its correct?
I feel a bit sorry for Sisi, she is an intelligent woman trapped by her role and by her own vanity. On the other hand she was very self centred . Victim of circumstance or narcissist? I wanted to show both sides of her character.

7 - You love - in your novels in generally - to come back, on the footsteps of history, and investigate in the lives of some very attractive women lives, trying to revive their passions, realize their lives. Where does came your passion?

I am fascinated by the way in which women’s lives have changed and yet remain the same.

8 - What means for you write a little bit of something that live in your mind? Share it with others people?
It is wonderful when people find pleasure in reading words you have written. I consider it a great honour if I can transport people with my story.

9 - There is a phrase or a couple of words (in "The Fortune Hunter") that came from deep inside of you, meanwhile you were writing the novel, and than still reminded in you, now?
I like the scene in the photographic exhibition where Queen Victoria defends Bay against the rudeness of Sisi’s son Rudolph. I thought that scene seemed to work.

10 - I like "The Fortune Hunter" very much, and hope to read others your books very soon. Do you have any projects for the future?
I an writing another novel set at the court of Queen Victoria.



Ringrazio moltissimo Daisy Goodwin
per la sua disponibilità e gentilizza!!

 


Nessun commento: