Doppia recensione dal sapore natalizio...

lunedì 21 dicembre 2015










 ---oOo---
Nei tuoi sogni
di Kristan Higgins
pagine 389
prezzo 14,90
ebook 7,99€
 Harlequin Mondadori
già disponibile
voto:
4/5
--o-- 













 La serie "Blue Heron" è composta da:

1. The Best Man - Se Torno, Ti Sposo
2. The Perfect Match - Lo Voglio!
3. Waiting On You - Aspettando Te
4. In Your Dreams - Nei Tuoi Sogni
5. Anything For You - inedito in Italia

Tutti amano Jack Holland, ma Emmaline Neal ha bisogno di lui. Manningsport, stato di New York.
cover originale
Quando Emmaline Neal viene invitata al matrimonio del suo ex fidanzato a Malibu, decide che non può assolutamente andarci da sola. Come fare? 
La soluzione sembra essere quella di farsi accompagnare da Jack Holland - alto, biondo e bellissimo - che non si tira mai indietro quando c'è da aiutare una fanciulla disperata. Jack sa bene come vanno queste cose, dunque non si farà certo idee strane. 
Da parte sua, lui ha bisogno di una scusa per lasciare la città: da quando ha salvato quattro persone è diventato una sorta di eroe e tutta questa attenzione sta cominciando a infastidirlo; inoltre deve decisamente sfuggire alle grinfie della sua ex moglie che vorrebbe una riappacificazione. Emmaline gli è sempre piaciuta. 
Ha bisogno di un cavaliere per il weekend? 
Nessun problema. 
Non hanno fatto i conti, però, con il vino rosso a disposizione e con una fantastica torta al cioccolato, unici responsabili, secondo Emmaline, del fatto che sono finiti a letto insieme. Si è trattato di una sola notte, che non si ripeterà. Oppure no? Jack vuole di più e se Emmaline decidesse di abbassare la guardia potrebbe ritrovarsi con il cuore spezzato o scoprire che lui è davvero l'uomo dei suoi sogni.
Considerazioni.
Piacendomi moltissima questa autrice - che non nego di aver incominciato a seguire dal suo primo romanzo senza più lasciarla - non potevo farmi mancare quest'ultima uscita, che anche se mi è piaciuta moltissimo, ho trovato forse un pò meno frizzante del solito.

Andando per ordine, "Nei tuoi sogni" ci porta a conoscere la storia di un altro membro della famiglia Holland, la quale risiede nella bella cittadina di Manningsport e si occupa di vigneti e relativo vino.
Questa storia in particolare si occupa delle vicende professionali e sentimentali di Jack, unico figlio maschio della famiglia e Emmaline, che a Manninsport è una tutrice dell'ordine.

Ovviamente i due protagonisti sono piacevolissimi e interessanti sia per personalità che per le storie del loro passato. Jack, il quale appare sin da subito come l'uomo perfetto - essendo bello, con un lavoro che lo appassiona, nonchè essendo l'eroe della cittadina in cui vive -  nel momento in cui lo conosciamo vive un momento particolare della sua vita, che non lo vede reagire nel migliore dei modi a causa della ex moglie e alcuni altri problemini. 
Emmaline, dal canto suo, è un personaggio femminile trascinante, sia per carattere (sicuramente più forte e risoluta di Jack) che per trascorsi. Emmaline è una donna indipendente, che si arrangia in qualsiasi situazione si presenti alla sua attenzione, che affronta la vita di petto e dopo le batoste amorose non crede più che debba arrivare un uomo per salvarla dalle situazioni che la vita le impone o mitigare quanto di brutto le accade.

E' una storia profondamente romantica, quindi le due posizioni troveranno, dopo un lungo giro, il modo di incontrarsi per essere felici. 

Detto ciò, la cosa che più mi piace, leggendo la Higgins, è che pur partendo dal presupposto per cui sappiamo già come andranno le cose (nel senso che la coppia di protagonista starà insieme) è molto bello il modo con cui questo avviene. E' bello leggere le battute, lasciarsi travolgere dai pasticci che combinano i personaggi nelle varie situazioni bizzarre che la Higgins inventa per loro, ed è bello vedere come le cose naturalmente evolvono. Non c'è nulla di scontato nella storia e tutto quanto accade, avviene per una ragione precisa, che porta quel personaggio a muoversi in quella determinata direzione per poter crescere e arrivare a quelle decisione.

Di "Nei tuoi sogni" ho apprezzato moltissimo la protagonista, davvero molto piacevole e interessante (le battute pensate per lei sono davvero grandiose), e non  posso dire di aver disdegnato le ambientazioni e le situazioni che vengono proposte (anche se talvolta risultano un tantino forzate...).
Tuttavia non ho meno apprezzato il protagonista maschile, Jack. Di solito la figura maschile che crea la Higgin è davvero rimarchevole sia per presenta scenica che per carattere, che subito s'impone sugli altri, ma questa volta è davvero piuttosto fiacco...
Jack - fino quasi alla fine - non prende quasi mai decisioni di sorta, subisce gli eventi e viene voglia di scuoterlo sino allo svenimento per svegliarlo dal torpore in cui giace dopo il matrimonio naufragato e un altro paio di eventi non andati come le aspettative supponevano ... Ok, le cose non vanno sempre nel modo giusto, tuttavia è anche vero che se manca lo spirito per affrontare i problemi ... muore qualcosa, almeno nei romanzi di questo tipo ...
Anche alcune scene sono un pò forzate, come se le cose, così come proposte, non avessero proprio potuto realizzarsi, però, insomma, ci si può passar sopra visto che il resto intrattiene con un certo spirito!

Complessivamente è un romanzo decisamente godibile, leggero e dotato dell'ironia e simpatia che sempre caratteriza le opere della Higgins, ma non è il meglio in assoluto di questa bravissiam autrice.


Kristan Higgins, autrice americana, nei suoi romanzi riesce a combinare con successo amore, vita e ironia. Apprezzata in tutto il mondo sia dai lettori che dalla critica, per la sua capacità di creare personaggi intriganti e di rendere un'atmosfera costantemente permeata di sensualità, senza mai perdere il suo stile elegante, frizzante e unico.


--o--









---oOo---
 Natale
 da Carrington 
di Alexandra Brown
pagine 340 circa
prezzo 12.90€
ebook 6.99€
Harlequin Mondadori
già disponibile
voto:
4/5
--o--












La serie "Carrington's" è composta da:

1. Cupcakes At Carrington's - Amici, segreti e bollicine 
(edito Newton and Compton)
1.5 Me and Mr Carrington - inedito in Italia
2. Christmas At Carrington's - Natale da Carrington
3. Ice Creams At Carrington's - inedito in Italia


Georgie Hart adora il Natale nei grandi magazzini Carrington.
Responsabile del reparto borse di lusso, adora aiutare i clienti a trovare il regalo perfetto per la persona giusta.
cover originale
E quest'anno non fa eccezione, visto che in più ci sarà il muscoloso e affascinante Tom, il signor Carrington in persona, con cui passare questo giorno speciale. 
Ma i progetti di Georgie vengono completamente rivoluzionati quando Tom annuncia che nei grandi magazzini Carrington si svolgerà un reality televisivo, presentato dalla stravagante e potentissima Kelly Cooper. 
Alla prima puntata Georgie non viene mostrata sotto una luce troppo lusinghiera. E le cose vanno di male in peggio quando la viscida figlia di Kelly vuole mettere le grinfie proprio sul suo Tom. 
Georgie inizia a pensare che queste saranno le peggiori feste della sua vita, ma forse Babbo Natale ha in serbo una piccola sorpresa per lei. Non deve fare altro che aspettare Natale per scoprirlo...

Considerazioni.
Romanzo adattissimo a questo periodo e che vi vonsiglio perchè si legge molto velocemente e lascia un buon ricordo, con quel senso natalizio che in questo periodo di ricerca in tutti i modi.

Anche in questo romanzo, troverete della sana ironia e simpatia, dati dalla protagonista, Georgie Hart, la quale è la responsabile del reparto di borse di lusso del grande magazzino inglese di nome Carrington.

Alla fine del romanzo precedente - che sarebbe meglio leggere, ma non è fondamentale per comprenderete le vicende che vengono qui narrate - avevamo visto che Geogie finalmente trovava l'amore con Tom Carrington, ovvero il propietario dei grandi magazzini omonimi, il quale, in questo nuovo capitolo della serie, vuole dare al Carrington nuova veste, riportandolo in questo modo agli antichi fasti.

Per realizzare il suo progetto, Tom, accetta che un reality show operi all'interno del suo magazzino, acconsentendo a che gli attori dello show si fingano clienti dei vari locali del Carrington per vedere come si comporano i dipendenti dei vari negozi all'interno del magazzino per poter vedere cosa manca e cosa andrebbe corretto.

Georgie, in tutto questo, pur amando follemente il Carrington (che frequenta sin da piccola e che costitusce un ricordo stupendo di quanto vissuto con la mamma, ormai morta) si trova improvvisamente ad essere, in occasione della prima punta del reality show, praticamente umiliata in diretta televisiva. Cercando un confronto con Tom - poco prima della partenza di lui per Parigi per motivi di lavoro - lo crede a conoscenza di quanto le stavano per fare gli autori e la troupe del reality show, e vuoi che non vuoi ... si lasciano su due piedi.

Felicità finita per la povera Georgie? Non pensatelo nemmeno per sogno, ma le cose non saranno semplici ...

La Brown, che come vi dicevo ho letto in "Amore, segreti e bollicine" è davvero bravissima a dipingere una protagonista pasticciona che cerca di destreggiarsi tra la vita professionale (all'inizio precaria poi man mano più stabile) e quella sentimentale (decisamente altalenante). Certo ricorda una certa Bridget Jones, ma la Brown riesce a far comunque trovare alla propria eroina una propria individuale identità che permette di dimenticarsi della "cugina" più famosa ed evitare paragoni scomodi...

"Natale da Carrington" è un romanzo piacevolissimo che consiglio a tutti coloro che dopo un bel paio di mesi di lavoro cercano un pò di sollievo in letture leggere sotto l'albero, che fanno divertire, ridere e appassionare con l'aggiunto di atmosfere bellissime, soffici, biance, zuccherose e confortevoli.


Alexandra Brown ha scritto per diverse testate, tra cui «The London Paper», «You», «Cosmopolitan», «Elle». Nel tempo libero ama dare sfogo alle sue passioni: lo shopping su internet e una frenetica attività su Twitter. Vive vicino Brighton, in Inghilterra, con suo marito e sua figlia.

2 commenti:

Ludo ha detto...

Eh, alla fine non ho ancora preso in mano la serie Carrington... E pensare che, volendosi accostare alla versione elettronica, si possono acquistare tutti i volumi a un prezzo ottimo. A tal proposito, se ti piace e ti va di leggere un po' in inglese, facci un pensierino.

Endimione Birches ha detto...

Allora devo proprio ... ^ ^