Recensione: "Un libraio molto speciale" di Petra Huelsmann

lunedì 9 maggio 2016









---oOo---
Un libraio
 molto 
speciale
 di Petra Huelsmann 
Pagine 372
Prezzo 17.90€
Ebook 9.90€
Piemme Editore 
già disponibile
voto:
★★★★
--o--
 







Ti è mai successo di innamorarti del tuo migliore amico?
Hummeln im Herzen
cover originale

Ovviamente no: lui è quello con cui fai grasse risate mangiando schifezze davanti alla tv, o al massimo ti aiuta a soffiarti il naso quando il tuo fidanzato ti ha mollata e, magari contestualmente, hai perso il lavoro. Così la pensa Lena, cui entrambe le cose sono appena successe, e che con Ben – questo è certo – ha solo una solidissima amicizia.
In cerca di lavoro dopo l’improvviso licenziamento, Lena non trova di meglio che un posto di commessa in una libreria di libri usati. Peccato che in quella libreria ci sia un problema: il libraio.
Il vecchio Otto non solo è bizzoso e disfattista, ma sembra odiare tutto e tutti – i libri, i clienti, e forse il negozio stesso. Al massimo, sopporta i suoi gatti, che ogni tanto si addormentano su questo o quel bestseller. Eppure, pian piano Lena conoscerà meglio il suo strano datore di lavoro, e capirà che a volte dietro le apparenze si nascondono storie che spezzano il cuore.
Non solo: mentre si abitua alla nuova vita da single, si ritroverà a cambiare alcune opinioni – sui libri, sugli uomini, e anche su Ben… chi ha detto che dev’essere solo l’amico con cui soffiarsi il naso?
Una storia d’amore frizzante e divertente, ma anche piena di saggezza, per tutte le lettrici che amano i libri e… l’amore.

love these books:


Considerazioni.
Libro
 c.a.r.i.n.i.s.s.i.m.o.
--
Se avete voglia di un libro
 leggero
romantico
dolce
simpatico
--
... allora correte di corsa in libreria e c.o.m.p.r.a.t.e.l.o.!

La protagonista di questo romanzo "di (sicuro) conforto" è Lena - una ragazza normalissima di trent'anni un pò impacciata, distratta, all'occorenza anche piuttosto pasticciona - che sta passando un periodo sfortunatello (purtroppo). Ha perso il lavoro, il fidanzato - che l'ha mollata all'altare - la fiducia in se stessa e la speranza di trovare il suo posto nel mondo ... senza soldi (anche se un lavoretto presso una libreria dell'usato con vecchietto burbero e arcigno lo avrebbe trovato), e mezza voglia di disperarsi, dovrà affrontare nuove scelte e vecchie conoscienze, come il suo miglior amico ... Ben.

Un pò persa nei meandri della vita, Lana si sente profondamente frustata, un fallimento per se stessa e per la propria famiglia, che grazie ai fratelli non sforna che successi (a parte lei) ... non bastessa questo, ecco che anche l'amico, Ben, amico medico molto prestante, non fa altro che mettere il dito nella piaga per i suoi insuccessi e non mascherando per nulla i suoi commenti al vetriolo!

Sin da subito si capisce bene che tra Lana e Ben scocca qualcosa che sebbene loro definiscano "odio a prima vista" per noi lettori è "chimica da rapporto sentimentale in arrivo" e prima di arrivare al lieto fine (andiamo, è un libro palesemente romantico, che vi aspettavate!) i due dovranno battibeccare a lungo, arrabbiarsi parecchio, farci divertire quanto basta e cercare l'amore nei luoghi più impensati ...

Ho trovato questo romanzo, come vi dicevo poco sopra, davvero mooooooolto carino, dolce, tenero, con la giusta componente di elementi diretti a condurci alle letture estive, leggere, spensierate e piene di divertimento che ci attendono in attesa delle meritate e trasognate vacanze!

La Huelsmann (per me proprio impronunciabile questo cognome, purtroppo!) è stata capace di condensare, in una dose giusta di pagine, una storia romantica che non fosse però troppo sdolcinata o melensa e, soprattutto, che non si prendesse troppo sul serio. "Un libraio molto speciale" si compone di situazioni ironiche - che tra l'altro servono a tirare su il morale anche all'animo più cupo - leggere, estremamente buffe, ma anche dai dialoghi serrati, sinceri, piacevolissimi, per poi farci arrendere ai suoi personaggi, alla loro bontà, fino a farci innamorare della loro storia.

E' un romanzo che consiglio vivamente a tutti coloro che vogliono una lettura leggera, divertente, spensierata e piacevole!


Home corner library and reading nook ...:


Petra Huelsmann Classe 1976, è nata in una piccola città della Bassa Sassonia. Dopo aver interrotto gli studi di germanistica, si trasferisce ad Amburgo dove comincia a lavorare presso uno studio di avvocati. Un libraio molto speciale è il suo primo romanzo, diventato un successo del passaparola in Germania, in corso di traduzione in 15 paesi e in testa alle classifiche dello Spiegel. Petra è al lavoro sul secondo romanzo, che sarà di nuovo una commedia romantica.

Nessun commento: