-------------------------------------

Recensione: "Dark Heart" di Kresley Cole

giovedì 2 giugno 2016







---oOo---
Dark 
Heart
di Kresley Cole
pagine 350 circa
prezzo 16.00€
ebook 4.99€
Leggereditore
già disponibile
voto:
 ★★★★
--o-- 










 La serie "Immortal After Dark" è composta da:


 1. The Warlord Wants Forever - Dark Forever*
2. A Hunger Like No Other - Dark Love
3. No Rest For The Wicked - Dark Pleasure
4. Wicked Deeds On A Winter’s Night - Dark Passion
5. Dark Needs At Night’s Edge - Dark Night
6. Dark Desires After Dusk - Dark Desire
7. Kiss Of A Demon King - Dark Dream**
8. Untouchable - Dark Whisper (Racconto)***
9. Pleasure Of A Dark Prince - Dark Prince
10. Demon From The Dark - Dark Demon
11. Dreams Of A Dark Warrior - Dark Warrior
12.  Shadow’s Claim - Il Richiamo dell'ombra****
12. Lothaire - Lothaire
13. MacRieve MacRieve
14. Dark Skye Dark Skye
16. Sweet Ruin  - Dark Heart


*Incluso nell'antologia "Play easy to get" con altre autrici
 **Vincitore Del Premio Rita 2010 "Il Miglior Romanzo Paranormale".
***Incluso nell’antologia "Deep Kiss Of Winter" con Gena Showalter.
****Primo volume della sottoserie "I Daci"


cover originale
Orfana ed emarginata, Josephine è cresciuta senza poter conoscere la sua vera natura.
I poteri che solo lei possiede la rendono qualcosa di diverso da ogni altro essere, ma cosa?
Il suo fratellino Thaddeus, al contrario, è un essere perfetto che lei ha giurato di difendere a ogni costo. Così, quando il piccolo viene rapito, Josephine parte alla sua ricerca in un’avventura proibitiva, che la esporrà ai pericoli più grandi ma che forse, alla fine, le permetterà di scoprire chi è veramente.
La sua strada incrocerà quella del letale Rune, essere soprannaturale inviato sulla terra per uccidere la più antica Valchiria vivente. Per Rune, che non conosce il fallimento né come assassino né come amante, l’incontro con Josephine sarà sconvolgente e lo trascinerà in un vortice di doloroso piacere, fino a comprometterne i segreti più profondi…
Riusciranno Rune Josephine a compiere il destino per cui sono nati?

 

Considerazioni.
La verità cari lettori, è che mi mancava leggere la Cole. Tanto. Sarà per le atmosfere particolari, per i personaggi molto diversi tra loro, oppure per il semplice fatto che la Cole trova sempre nuove trame da proporre, stupendo con romanzi uno più bello dell'altro. Per cui ecco che appena ho saputo dell'uscita (firmata Leggereditore, come tutta la serie) di questo nuovo capitolo - di una delle serie più carine (e leggere) attinente i vampiri - ho fatto un doppio salto mortale carpiato sul divano e mi sono fiondata a leggerlo.

Come per tutta la serie de "Gli Immortali" ci troviamo di fronte ad una storia romantica piuttosto travagliata, ma non così scontata come si potrebbe pensare, considerato anche il fatto che siamo ormai al sedicesimo romanzo... 
Qualcosa di diveso, che salta subito all'occhio leggendo anche solamente la quarta di copertina è data dal fatto che la Cole - la quale fino a questo momento ci aveva abituato con l'introdurci ai protagonisti già nei romanzi precedenti quello poi dedicato a questi ultimi - in questo nuovo capitolo l'autrice cambia modus operandi e ci presenta due personaggi completamente nuovi
Fino a questo momento, infatti, non avevamo mai visto, nè sentito nominare Josephine (mezzo vampiro) o Rune Darklight (elfo oscuro).

image from https://24.media.tumblr.com/bf877c23913c008e63321c0d299b3f2e/tumblr_mwdzmyHqtm1rjdnouo1_500.jpg:

Entrambi hanno una storia non troppo felice alle spalle, in quanto Josephine non riesce a ricordare il suo passato e Rule dal canto suo sa di essere per metà elfo oscuro - ma ignora la sua altra metà - e fa parte di una nuova forza che sta prendendo piede scontrandosi cone Vertas (guidate da Nix e Pravus) e apparentemente dirette ad uccidere la vampira più antica che ci sia in circolazione...
Nonostante le loro profonde differenze, i loro reciproci scopi, nonchè il loro passato i due, appena s'incontrano provano sentimenti sia di attrazione che di repulsione che fanno fatica a gestire, costruendo un rapporto difficile da comprendere, anche al lettore (non si capisce bene dove la Cole voglia andare a parare) inizialmente, ma che poi trova la via per crescere, complicarsi irresistibilmente e fiorire in qualcosa di inaspettato, con un'accettazine del passato e il superamento del doloro da parte di entrambi.

Una volta finito il romanzo, come faccio spesso per i romanzi che mi sono piaciuti di più, sono andata a confrontare il mio parere con quello dei lettori di Goodreads, e devo confessarvi che in molti caso mi sono trovata ad essere stupita.
Si perchè in alcuni pareri ho letto che la Cole di "Dark Heart" non è la solita Cole, che si tratta di una sorta di errore di passaggio che prima o poi l'autrice avrebbe dovuto commettere, in quanto i romanzi della serie, fino a questo romanzo, erano stati fin troppo perfetti. Non mi trovo a concordare queste affermazioni, perchè "Dark Heart" è un romanzo profondamente diverso, è vero, ma la sua diversità, nei contenuti e nella storia, nella trama, sono proprio il punto di forza di questo libro, che allontanandosi dal filo di storie fino ad ora narrate rompe gli schemi, si schiera dall'altra parte e ci narra la storia di quelli che fino ad ora ci sono stati descritti come il "male", coloro contro i quali dovevamo tifare, parteggiando invece per Nix e Co. che qui non vengono sfiorati se non per opporti ai nostri protagonisti.

Ho trovato "Dark Heart" una bellissima lettura, un'interessante approfondimento della mitologia creata dalla Cole, con protagonisti tosti e avventurosi come solo questa brava autrice sa fare, senza mai cadere nel ripetitivo, nel già visto, dando peso e credebilità all'intero romanzo ne rispetto delle storie e dei protagonisti stessi. Certo non dimentico che siamo comunque di fronte ad una storia leggera, godibile e d'intrattenimento, sul classico filone della narrativa urban fantasy, ma è una storia che trova i suoi momenti di riflessione, che spinge ad affezionarsi ai personaggi, alle situazioni e che la Cole impregna di sentimento, azione e intensità.

Ve lo consiglio se amate la serie de "Gli Immortali", ma lo straconsiglio anche ai neofiti della Cole, che impareranno ad amarla!

souloftheroseurluv: souloftheroseurluv ༺ ॐ A Sensual, Spiritual and Sophisticated blog ॐ ༻:

Kresley Cole, ex atleta, ha esordito nel 2003 con The Captain of All Pleasures, e da allora ha inaugurato una felice carriera che la vede oggi ai vertici delle vendite con le sue serie Immortals After Dark (Paranormale), Arcana Chronicles (young adult) , Gamemakers (erotica) e i suoi romanzi storici che fanno capo alle due fortunatissime serie: quella dedicata ai Fratelli MacCarrick (pubblicata in Italia da IRM collana Passione), una trilogia di romantic novels a sfondo storico incentrata sulla vita di tre Highlanders. Le sue opere sono state tradotte in venti lingue e le hanno valso tre premi Rita. Kresley ama viaggaire ed è dai suoi viaggi che spesso trae ispirazione per crerare le sue memorabili trame e i suoi indimenticabili personaggi. L'autrice vive oggi in Florida, con il marito e i loro cani.

Nessun commento: