-------------------------------------

Recensione Racconto "Regalo di Natale" di Jo Jo Moyes + Anteprima "Luna di miele a Parigi"

domenica 29 dicembre 2013


 







 ---oOo---
Un regalo di 
Natale
di Jo Jo Moyes
pagine 4
prezzo 2€
Vanity Fair
27 dicembre 2013
--o-- 






Considerazioni.
Ho per caso trovato in edicola un piccolo gioiellino dritto dritto dalla penna di Jo Jo Moyes, la quale per Natale mi ha fatto davvero emozionare e commuovere un pò con questo racconto che non raggiunge le 4 pagine e che trovate su Vanity Fair.

Di cosa parla? Presto detto (anche se non posso sbilanciarmi troppo, dato che il racconto è davvero molto breve!) ci troviamo per le vie luccicanti, colorate e festosissime di Londra dove ci imbattiamo in Chrissie, la quel sta cercando di soddisfare le richieste natalizie di suo marito (un despota che vuole che tutto, ma proprio tutto, sia perfetto, dando la colpa delle "sbavature" preparatorie a Chrissie) e tra la ricerca di un profumo costoso ed introvabile tra le strade trafficatissime di Londra (per la suocera che la odia), le telefonate del marito che la interrompono nello shopping per vedere "che tutto vada bene", la ricerca un formaggio ancor più costoso del profumo (sempre per la suocera che mangia solo quello a Natale, grrr!) e la voglia matta di fuggire dalla sua amica a Barcellona, ecco che Chrissie di imbatte in un taxista loquance che l'aiuterà a fare tutto in tempo (ed anche riflettere sulla sua situazione familiare, non poco infelice) dove e con chi è meglio vivere il Natale.

Racconto breve ma intenso. Come al solito la Moyes affronta il tema natalizio a modo suo, e questo equivale a dire che ci sarà un momeno di riflessione profondo con sfondo scintillante (per via del Natale) che permette in poche brevi pagine di carpire un momento fondamentale e di svolta per una protagonista alla quale ci si affeziona immediatamente e per la quale si prova un'epatia al primo accenno.
Ho trovato meraviglioso il dialogo intavolato (e vero protagonista della storia) con il taxista che porta Chrissie da una parte all'altra di Londra e che l'aiuta a comprendere, facendo un punto della situazione piuttosto dolce (anche se stempetato dall'amarezza), della sua vita e di quello che veramente vuole dalla vita oltre che un marito algido e anaffettivo (non vuole figli, non vuole problemi, nemmeno un'imperfezione nella sua vita, qualcosa che possa increspare la sua vita insipida e perfetta) e una suocera che verrà sempre prima di tutto e tutti per l'uomo che ha sposato, purtroppo ...

Insomma, in 4 pagine ho letto una vera e propria storia di Natale, di quelle classiche e canoniche, in una sorta di dejavu dickensiana e in un certo senso redentiva che mi è proprio piaciuta e che mi sento di consigliarvi se passate in edicola!!

Consigliato!!

 

--o--

Al centro di questa narrazione due romantiche e tormentate storie d’amore – quella di Sophie e Edouard Lefevre in Francia durante la Prima guerra mondiale e, circa un secolo dopo, quella di Liv Halston e suo marito David.


 


 ---oOo---
Una luna di miele
a Parigi
di Jo Jo Moyes
pagine 96
prezzo 3.90
Mondadori
2 gennaio 2014
--o--








Luna di miele a Parigi è il prequel – uscito in Inghilterra solo in e-book – di La ragazza che hai lasciato che pubblicheremo in primavera e si svolge alcuni anni prima degli eventi narrati nel romanzo, quando le due coppie si sono appena sposate.
cover originale
Sophie, una ragazza di provincia, si ritrova immersa nell’affascinante mondo della Belle Epoque
parigina ma si rende conto ben presto che amare un artista apprezzato come Edouard implica qualche spiacevole complicazione.
Circa un secolo più tardi anche Liv, travolta da una storia d’amore appassionante, scopre però che la sua luna di miele parigina non è la fuga romantica che aveva sperato..
Una novella che in sole cento pagine racconta due intense storie d’amore, poetiche e delicate, che piaceranno moltissimo a tutte le lettrici di tutte le età.
Una buonissima scrittura, una lettura appassionante che non deluderà chi ha già letto Io prima di te, un autentico successo nato grazie al passaparola.

Jojo Moyes (1969) è nata e cresciuta a Londra. Scrittrice e giornalista, ha lavorato all'«Independent» per dieci anni prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Attualmente è una delle più affermate scrittrici in Inghilterra e i suoi romanzi sono sempre in testa alle classifiche. Grande successo di critica e di pubblico ha riscosso anche in Italia Io prima di te, che in Inghilterra è risultato il libro più votato nella storia del "Richard and Judy Book Club".

Nessun commento: