Nuove proposte ...

sabato 17 maggio 2014




 ---oOo---
 Poteri
spezzati
di Federica Nalbone
Pagine 217
Prezzo: 2,49
Lettere Animate Editore
dal 7 maggio 2014

--o--







Alison è una coraggiosa cacciatrice di creature soprannaturali che possiede il dono della preveggenza, ma quando il suo potere, inaspettatamente, comincia a ritorcersi contro di lei si ritrova in grave pericolo. 
Accorre in suo aiuto un misterioso e affascinante cacciatore, Dave, che la coinvolge in una corsa contro il tempo per tentare di scoprire perché i poteri di alcuni cacciatori siano diventati di colpo tanto pericolosi. Saranno avventure rischiose e i due ragazzi, nella splendida cornice di Chicago, verranno a contatto con molte altre creature: potenti stregoni, vampiri assetati di sangue, un misterioso fantasma e persino altri cacciatori con un'idea di giustizia ben differente dalla loro. 
L'amore busserà alle loro porte, ma i pericoli sono molti: qualcuno ha alterato un equilibrio precario e i due dovranno, prima di tutto, riuscire a salvarsi.

---o- Store in cui trovare il romanzo -o---

Bookrepublic: http://bit.ly/1uE5O1v
UltimaBooks : http://bit.ly/1iZzEde


---o- Extra -o---



Prologo:
Sembrava l'apocalisse.

Fiamme crepitavano inghiottendo il blu notte delle pareti per poi salire verso il soffitto come inquietanti serpentine. Creavano un caos di calore e fumo, nebbia e fuoco; era ormai impossibile distinguere i volti amici da quelli nemici.

L'odore della carne bruciata era talmente intenso da provocare violenti conati e la sensazione viscida del sangue le infestava le dita delle mani, ormai completamente tinte di cremisi. Era una battaglia terribile.

Colpendo con tutta la forza che aveva in corpo ne aveva uccisi sei, forse sette. La gente urlava, lo scoppio delle armi faceva tremare la sala buia, illuminata soltanto dalle luci stroboscopiche della discoteca. Stava succedendo il pandemonio. Pistole, coltelli e frecce passarono di fianco a innocenti per conficcarsi sui vampiri. Un compagno, un cadavere ormai, la guardava con gli occhi verdi spalancati dal dolore. Alison rabbrividì, fermandosi nel bel mezzo del combattimento. L'ardore la obbligava a continuare a lottare, a gettarsi nella mischia, ma un barlume di lucidità le suggerì di concentrarsi e riflettere sul principio. Doveva comprendere perché lo scontro fosse divenuto così cruento, così malvagio. Doveva scoprire com'era iniziato.

Due mani sulle spalle la scossero fino a inghiottire la visione e farle vedere l'interno della normalissima discoteca dove tutti ballavano e si divertivano. Nessun morto, nessuno sparo, solo ragazzi di ogni età che si dimenavano a ritmo di musica pesante. 

Federica Nalbone è nata nel 1987 a Palermo, dove vive tutt'ora. Studentessa universitaria della facoltà di scienze della formazione, ama da sempre leggere libri e nutre una passione sfrenata per i thriller. Crescendo si è avvicinata molto al mondo dell'urban fantasy, apprezzando sempre di più al genere sino a trovarlo fonte di ispirazione anche per i suoi scritti. Segue svariate serie televisive e adora anche il mondo del cinema.

2 commenti:

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Ultimamente lo vedo pubblicizzato ovunque!

Endimione Birches ha detto...

;P