-------------------------------------

Recensione: Panoramica serie "Charley Davidson" + Recensione "Brucio d'amore" di Darynda Jones

mercoledì 5 novembre 2014




---oOo---
Brucio d'amore
di Darynda Jones
pagine 400 circa
prezzo 14€
Leggereditore
già disponibile
ebook/cartaceo
voto:
4/5
--o--








La serie "Charley Davidson" è così composta da:

1- First Grave on the Right - La Cacciatrice di Anime
2- Second Grave on the Left - Il Fascino del Male 
3- Third Grave Dead Ahead - Brucio d'Amore
3.5 For I Have Sinned - ancora inedito
4. Fourth Grave Beneath My Feet - ancora inedito
5. Fifth Grave Past the Light - ancora inedito
5.5 Shimmer - ancora inedito
5.6 Glow - ancora inedito
6. Sixth Grave on the Edge - ancora inedito
7. Seventh Grave and No Body - ancora inedito
8. Eighth Grave After Dark - ancora inedito


 
Il primo e il secondo romanzo della serie



Detective del paranormale,
insuperabile cacciatrice di anime...
Charley Davidson è tornata! 
cover originale
E sta ingurgitando quantità enormi di caffeina per restare sveglia, perché ogni volta che chiude gli occhi vede lui: Reyes Farrow, il figlio di Satana metà umano e metà supermodello, che la conduce in qualche avventura sensuale.
La soluzione? Non chiudere occhio, costi quel che costi.  
Avrà anche imprigionato Reyes per l’eternità, ma come può riuscire a risolvere un caso di scomparsa, occuparsi di un dottore “egomaniaco”, calmare il padre brontolone, e affrontare una banda di motociclisti intenzionati a commettere un omicidio, se il figlio del diavolo non vuole proprio arrendersi con i suoi piani di seduzione... e di vendetta?



Considerazioni.
Dopo un bel pò di tempo rivediamo la pubblicazione del terzo titolo di questa spumeggiante serie della Davidson, che era stata interrotta dalla Leggereditore nel 2012, più o meno. Sperando di continuarla a seguire anche per i prossimi volumi, intanto, vi faccio sapere cosa penso di questo terzo capitolo ... non prima però di fare una breve panoramica sugli altri due romanzi, per coloro che non abbiano mai sentito parlare di questa serie o per chi avesse perso il filo del discorso!

Diciamo, per darvi un pensiero globale sul romanzo, che si è confermata una lettura decisamente spumeggiante, perdonate la ridondanza ma non saprei definirla diversamente. Lo dico perchè l'autrice sin dal primo romanzo, in cui ci ha introdotto nella vita della cacciatrice/mietitrice di anime (la quale ricorda una sorta di Melinda Gordon del telefilm "Ghost Whisperer") Charley Davidson, ci aveva mostrato, e fatto intendere, quanto fosse movimentata e strana la vita da cacciatrice, con lo scopo di "far passare oltre", verso la luce bianca, in fondo al tunnel, le anime intrappolate sulla terra. Mestiere reso ancora più complicato dal fatto di doversi guardare le spalle non solamente dai suddetti spiriti, ma anche da coloro - e qui mi riferisco spercialmente ai parenti come lo zio Bob - che insistono a domandarle aiuto per i loro problemi (come farsi aiutare per individuare i colpevoli di omicidio avvenuti in città), in aggiunta ad un rapporto piuttosto particolare con un principe tenebroso e piuttsto affascinante di nome Reyes.

Charley è una donna sopra le righe, autoironica, coraggiosa, ma quello che la rende davvero unica è il suo modo un pò folle di approciarsi con il mondo paranormale, facendone lo scopo della vita ma in contempo affrontarlo in modo dissacrante, quasi traendone divertimento. 

E questo lo si apprende ancor più nel secondo capitolo, dove le indagini di Charley diventano un pò più complicate e il rapporto decisamente tormentato e sfaccettato con Reyes Farrow (ovvero il principe delle tenebre) mostra le sue prime decisive complicanze. Reyes infatti, è il figlio di Satana, il quale ha ottenuto un corpo umano nel momento in cui Charley è venuta al mondo, e da allora le è sempre stato molto legato. Proprio nel corso del secondo romanzo abbiamo assistito a come il famigerato Reyes è stato oggetto dell'attenzione dei Demoni che volevano il suo corpo quale "immortale"  Angelo della Morte, ad ogni costo. Proprio alla fine del secondo romanzo eravamo rimasti a bocca aperta sull'esito del salvataggio di Reyes da parte della nostra mietitrice.

Questo terzo romanzo, innestandosi appena dopo gli eventi del secondo,  ci porta a riflettere sulle azioni a cui avevamo assistito ne "Il fascino del male" - come il fatto che Charley abbia legato "l'essenza" di Reyes al suo corpo umano - e che hanno portato a delle conseguenze piuttosto importanti ... infatti Charley non riesce a cacciare dai suoi sogni Reyes il quale, ovviamente, approfitterà della connessione per "utilizzare" la mietitrice per i suoi sensualissimi scopi ...
L'unico rimedio a cui Charley riesce a pensare è non dormire, ma è una soluzione piuttosto impraticabile quando si deve risolvere un caso e occorre riposare per essere lucidi e brillanti!

Come vi ho accennato prima, sulla scia dei due romanzi precedenti "Brucio d'amore" è un romanzo che si incardina su due elementi essenziali: l'ironia spiccata e il geniale fiuto investigativo di Charley. Il contorno amoroso è qualcosa in più e di ben orchestrato per spingere a portare avanti l'interesse del lettore, che però resta comunque catturato dalle varie avventure in cui Charley costantemente inciampa e la modalità con cui riesce sempre a tirarsene fuori.

Adoro Charley, adoro le avventure che sempre mi propone, adoro come affronta la vita, le sue relazioni personali, la sua voglia di evolvere e cercare se stessa in quello che fa, quello in cui sceglie di combattere, il suo rapporto di odio/amore con Reyes. 

E' una lettura davvero bellissima per coloro che amano ogni tanto evadere, ma con una lettura che riesca a fare ridere - sul serio!! - intrattenendo cercando quella vena paranormale di pura evasione che ogni tanto il cevello anela come l'ossigeno. 
Ed anche se anche personaggi, situazioni e miti risultano un pò stereotipati o già visti in parte altrove, siamo tranquillamente disposti a passarci sopra perchè la storia è troppo divertente, perchè il personaggio è troppo spassoso, perchè è un'avventura che mi fa veramente piacere lasciare entrare nella testa per qualche ora e inseguire per parecchio altro tempo. Non c'è molto altro da dire, altrimenti rivelerei troppo e comunque non vi appagare com solo la Jones sa fare. Ve lo consiglio, davvero carino. 

Assolutamente soddisfatta della lettura! 
Provare per credere!!



Darynda Jones non ricorda un singolo giorno della sua vita in cui non abbia scritto qualcosa. A soli cinque anni riempiva di scarabocchi i fogli per poi leggerli ad alta voce a sua madre. Poi ha scritto diverse sceneggiature per i bambini del vicinato, e da adolescente ha dato vita a un universo fantascientifico di grande forza. Ha sempre continuato a scrivere finché, prima ancora di essere pubblicato, La cacciatrice di anime ha vinto il Golden Heart come Miglior romanzo paranormal del 2009. Il romanzo ha riscosso grande successo negli Usa ed è in corso di pubblicazione in Francia, Germania, Regno Unito, Polonia, Slovenia, Thailandia, Taiwan e Turchia. È il primo titolo di una trilogia di prossima uscita in questa collana.


Nessun commento: