"Il Cacciatore di nuvole" e "La relequia perduta" due uscite italiane da ricordare per gli acquisti!

sabato 6 dicembre 2014


Può l’amore nascere nella menzogna
eppure svelare la verità?




---oOo---
Il Cacciatore
di nuvole
di Ornella Albanese
pagine 300 circa
prezzo 4.20€ cartaceo
2.99€ ebook
I Romanzi Mondadori
già disponibile
in edicola 
e negli store on line
 --o--






Bella e viziata, Gemma di Montemagni non può sopportare che le sue amiche siano felicemente innamorate e lei no, così per ripicca racconta loro che presto si sposerà.
Questo però la costringe a valutare una proposta di matrimonio che in altre circostanze non avrebbe mai preso in considerazione, quella del conte Massimiliano degli Obizzi.
Ma chi è in realtà quell’uomo cupo e misterioso, che le mente su ogni cosa, la costringe nel suo antico castello, e che conosce più profondamente il mondo dei libri che non quello reale?
Riuscirà Gemma a scoprire il segreto che rende Massimiliano così tormentato, e così irresistibilmente affascinante?


---o- Il Booktrailer -o---



---o- La presentazione del romanzo da parte dell'autrice -o---



per i contributi video si rimanda e ringrazia I Romanzi Mondadori

 ---o- Il prologo -o---

E' scaricabile da questo link:

Il_cacciatore_di_nuvole


Ornella Albanese ha sempre scritto, sin dalla tenera età di otto anni. Da allora trascorre il suo tempo a immaginare storie complesse e ricche di dettagli storici, in cui il pericolo, l’intrigo e il romanticismo sono sempre presenti. I suoi romanzi hanno diverse ambientazioni e spaziano dal Medioevo all’Ottocento. Come lei stessa ha affermato: «Mi piace collocare i miei romanzi nel Medioevo perché ritengo sia un periodo così tormentato della nostra storia da amplificare le pulsioni degli uomini: si uccideva con più ferocia, si credeva in Dio con più fanatismo, si coltivavano ambizioni ossessive, si perseguitava con più crudeltà e si amava con più furore

--o--
Guai a colui che profanerà 
il sangue del Figlio dell’uomo…

Elena credeva che la reliquia fosse al sicuro.
Credeva di aver svelato i misteri della sua famiglia… 
ma non sapeva che il vento del passato l’avrebbe costretta ad affrontare altri misteri,
 altre inquietanti scoperte.
La ricerca che si è protratta per secoli non è ancora finita…


---oOo---
La reliquia
perduta
di Angela P. Fassio
pagine 394
prezzo 3.99€
Autopubblicato
solo in ebook
dal 5 dicembre
--o--





La serie "La  croce di Bisanzio" è composta da:

1. La croce di Bisanzio
2. La reliquia perduta 
+ eventuali altri a venire


PROMOZIONE KINDLE STORE DICEMBRE
La croce di Bisanzio a soli € 0,99
nella selezione mensile di Amazon per il Kindle Store!


Costantinopoli, A.D. 1522.
Beatrice era salita sul ponte non appena un uomo della sua scorta l’aveva avvisata e ora, appoggiata al parapetto, scrutava nella foschia del primo mattino, impaziente di veder apparire la città che i pallidi veli occultavano.
Il cuore le batteva forte per l’emozione.
Le strutture portuali erano già visibili anche nella luce incerta; coi navigli alla fonda, i pontili e i moli su cui si muovevano figure indistinte, indaffarate come formiche.
Costantinopoli, pensò, è qui che tutto ha avuto inizio…
Italia, oggi.
Una telefonata nel cuore della notte e il passato irrompe di nuovo nella vita di Elena Brandanti. L’uomo che afferma di essere suo padre, ritenuto morto da oltre vent’anni, dichiara di essere stato rapito e implora il suo aiuto. Sarà rilasciato solo se lei consegnerà la reliquia affidata alla custodia della sua famiglia secoli addietro: il prezioso gioiello fatto realizzare dall’imperatrice Elena, madre di Costantino il Grande, per racchiudere un frammento della croce su cui morì Gesù.

La reliquia però è scomparsa e, di nuovo per tramite di Beatrice, l’antenata di cui lei è la reincarnazione, Elena segue le tracce dell’elusivo gioiello fino a un antico e sperduto monastero sugli Urali, contendendone il possesso agli agenti del Vaticano. E scoprendo che altre esistenze passate si intrecciano alla sua nel presente secondo un imperscrutabile disegno del destino.

Tuttavia il tempo sta per scadere e la consegna della croce non può essere rimandata. Benché voglia salvare il padre a ogni costo, Elena non intende permettere che la reliquia cada nelle mani di uomini senza scrupoli che si prefiggono il più aberrante dei progetti…


Nata ad Asti, dove risiede tuttora, Angela Pesce Fassio è un’autrice versatile, come dimostra la sua ormai lunga carriera e la varietà della sua produzione letteraria. Coltiva altre passioni, oltre alla scrittura, fra cui ascoltare musica, dipingere, leggere e, quando le sue molteplici attività lo consentono, ama andare a cavallo e praticare yoga. Discipline che le consentono di coniugare ed equilibrare il mondo dell’immaginario col mondo materiale.

Mistero, avventura, brividi e amore sono i soggetti che predilige e che ha proposto anche sotto pseudonimo. I suoi libri hanno riscosso successi e consensi dal pubblico e dalla critica in Italia e all’estero.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Grazie Endimione per aver ospitato il mio Cacciatore sul tuo blog così fantasioso e suggestivo. Un abbraccio,
Ornella Albanese

Endimione Birches ha detto...

Grazie a te Ornella, per essere passata!!!
Un abbraccio xoxoxo
Endi

Ludo ha detto...

Endi, se vai sulla homepage del tuo blog, anche il testo di questo post risulta formattato male: se ne sta al di fuori del corpo del post.

Angela Pesce Fassio ha detto...

Un grandissimo grazie alla sempre gentile Endimione per avermi ospitato!
Angela P. Fassio

Endimione Birches ha detto...

Grazie a te Angela per essere passata di qui :) il tuo romanzo mi ispira moltissimo :) <3 <3 <3