Uscite settembrine da tenere da tenere d'occhio.

sabato 1 settembre 2012




Le persone malvagie muoiono
Il male non muore mai.

 







---oOo---
Niceville
di Carsten Stroud
pagine 350
prezzo 17,60€
Longanesi
dal 13 settembre
--o--

 





Benvenuti a Niceville, una piccola cittadina del sud degli Stati Uniti, circondata dal verde delle colline, popolata di alberi e di antiche ville coloniali e… abitata dal Male. A Niceville, ogni famiglia nasconde un segreto. A Niceville, la gente sparisce nel nulla, e raramente se ne trova traccia. Per questo, quando Rainey, di soli dieci anni, scompare, tutte le forze di polizia locale si mobilitano, senza alcun indizio da seguire…
È solo il primo anello di una catena di avvenimenti che travolgeranno, nel giro di trentasei ore, la vita di molte persone. Nick Kavanaugh, un poliziotto con un lato oscuro, indaga, aiutato dalla moglie Kate, ma a Niceville il male sembra essere molto più forte degli uomini…
 Estratti dal libro:
Niceville
cover originale
«Nick riconobbe la sagoma massiccia e il volto pallido e lentigginoso di Boots Jackson, il poliziotto di Niceville incaricato di sorvegliare quel quartiere. Fecero andare avanti e indietro la registrazione qualche altra volta, ma era sempre
uguale.
Alle 15.13.55 Rainey Teague c’è, è proprio lì.

Alle 15.13.56 il ragazzo scompare.
Non sguscia fuori dall’inquadratura, non si abbassa, non salta verso l’alto, non si allontana, non si trasforma in uno sbuffo di fumo, non viene strattonato via dalla mano di uno sconosciuto.
No, scompare di colpo, come se fosse stato soltanto un’immagine digitale e qualcuno avesse premuto il tasto CANCELLA.
Rainey Teague d’un tratto sparisce.
E non torna più.»

Carsten Stroud, Niceville
 «Nello specchietto retrovisore vide una sottile spirale di fumo innalzarsi verso il cielo. I corvi erano tornati, ora che tutto il frastuono era terminato [...] Coker sospirò e, soddisfatto, osservò il panorama sfilargli accanto. Sorrise, i
nfilò i Ray-Ban, si accese una sigaretta e inalò a fondo il fumo. Il suo turno stava per cominciare e, a quanto pareva, lo aspettava una notte frenetica. Ma quella luce calda del tramonto lo tranquillizzava. Sarebbe stata una magnifica serata.»

Carsten Stroud, Niceville
Il book trailer


Carsten Stroud è autore di bestseller in cima alle classifiche del New York Times e vincitore di numerosi premi letterari. Vive e lavora a Thunder Beach, in Canada. http://www.carstenstroudbooks.com/

 --o--

 “Incubo o realtà?”
Una casa perfetta 





---oOo---
Una casa perfetta
di Ben H. Winters
pagine 352
prezzo 9,90€
tre60
dal settembre
--o-- 







Susan e Alex non hanno dubbi: è la casa perfetta. In quel quartiere e a quel prezzo, non potrebbero trovare di meglio. E c'è persino una stanzetta in più -- non segnalata nell'annuncio --, ideale per le esigenze di Susan, che ha deciso di lasciare il lavoro per dedicarsi a tempo pieno alla figlia, la piccola Emma, e alla sua grande passione, la pittura. Inoltre la signora Scharfstein, la padrona di casa che abita al pianoterra, sembra proprio una simpatica e disponibile vecchietta. Ma, ben presto cominciano ad accadere cose strane, che turbano la quiete domestica: nel suo studio, Susan sente un odore sgradevole, che nessun altro percepisce. Poi, una mattina, nota che la federa del suo cuscino è sporca di sangue e che il suo corpo è costellato da quelli che sembrano i morsi di qualche insetto. Tuttavia né la figlia né il marito hanno quei segni. Per non correre rischi, Susan chiama una ditta di disinfestazione, che però non trova nulla. Sembra una follia, eppure lei è convinta che la casa brulichi d'insetti: sono lì, annidati da qualche parte, non c'è altra spiegazione. Mentre la signora Scharfstein diventa sempre più invadente e il marito preoccupato, Susan capisce di dover dimostrare a tutti che non è paranoica. Altrimenti potrebbe rischiare di perdere non soltanto quell'appartamento, ma anche la sua famiglia. Considerato dalla critica il degno erede di Rosemary's Baby e dei classici della suspense psicologica, Una casa perfetta è un thriller in cui il labile confine tra realtà e immaginazione diventa un luogo oscuro e molto pericoloso...  
Il book trailer



Bedbugs
cover originale
Ben H. Winters è nato vicino a Washington e oggi vive a Boston. 
I suoi libri hanno ricevuto varie nomination per l’Edgar Allan Poe Award, il prestigioso premio assegnato dall’associazione dei Mystery Writers of America, vinto in passato da scrittori del calibro di James Patterson, John le Carré e Ian Rankin. 
Una casa perfetta è il suo primo romanzo pubblicato in Italia. 
 


--o--

“Tre donne, l’amicizia, 
la loro capacità di affrontare il dolore”

Il suono del suo nome






---oOo---
Il suono del suo nome
di Nooteboom Cees
pagine 192
prezzo 15€
Ponte delle Grazie
dal settembre
--o-- 




 

Il viaggio come incontro con l’altro e rinnovata conoscenza di sé: un impulso a cui lo scrittore, e ancor prima il viaggiatore, Cees Nooteboom non ha mai voluto sottrarsi nel corso degli anni. Tra le molteplici mete raggiunte ci sono i paesi islamici che, in queste pagine di rara suggestione poetica e narrativa, prendono corpo in tutta la loro strepitosa ricchezza di odori, suoni, colori, atmosfere. Da Isfahan a Tunisi, dal Sahara, al monte Atlante, a Granada, Nooteboom non si ferma al mero dato esteriore, ma si mette sulle tracce dell’Uomo, della sua cultura d’appartenenza, della sua dimensione più strettamente sociale, politica e religiosa. Riflessioni che hanno dalla loro il più ampio respiro del racconto, o brevi quadri che colpiscono i sensi con potente immediatezza: Il suono del Suo nome è tutto questo, ma anche, e soprattutto, una prova di alta maestria narrativa da parte di una delle voci più indiscusse del nostro tempo.  
Nomad's Hotel: Travels in Time and Space
cover originale


Cees Nooteboom (nato Cornelis Johannes Jacobus Maria Nooteboom, 31 luglio 1933, a L'Aia) è un autore olandese. Ha vinto il Prijs der Nederlandse Letteren, il Premio PC Hooft, il Premio Pegaso, il Ferdinando Bordewijk Prijs per Rituelen, il Premio di Stato austriaco per la letteratura europea e la Constantijn Huygens Premio, ed è stato più volte indicato come un candidato per il premio Nobel in letteratura.




--o--

 “Il supremo maestro della 
narrativa di viaggio” 
Newsweek
Un attimo, un mattino




 
---oOo---
Un attimo, un mattino
di Sarah Rayner
 pagine 400
prezzo 15€
Guanda
dal  settembre
--o--







Un piovoso e freddo lunedì di febbraio sul treno che porta i pendolari da Brighton a Londra. Nei vagoni, visi assonnati, pensieri, preoccupazioni. All'improvviso, un uomo che sta viaggiando con la moglie si sente male. Inizia così, da un episodio quasi banale nella sua drammaticità, la storia intensa di Anna, Karen e Lou. Tre donne su quel treno, le prime due unite da una profonda amicizia, la terza una sconosciuta che per una serie di eventi fortuiti legati a quel dramma si avvicinerà a loro. Insieme affronteranno la settimana più dura della loro vita e insieme scopriranno che, se è vero che basta un attimo perché tutto vada in frantumi, la vita va avanti e ci chiede di tenere il passo. 
Il book trailer

 
One Moment, One Morning
cover originale
Sarah Rayner è nata Londra. Ha trascorso la sua infanzia a Richmond, in Surrey, poi è diventata una ragazza punk e ha deciso di andare a studiare alla Leeds University. È tornata a Londra alla fine degli anni ’80, ha dismesso la cresta, i pantaloni tartane e il chiodo e ha iniziato a lavorare come fashion PR, fino a che il suo capo, avendo intuito il suo potenziale, non le ha consigliato di occupare meglio il suo tempo, diventando una copywriter. Ora vive a Brighton con il suo compagno, il figlio tredicenne e tre gatti. I suoi due primi romanzi, The Other Half (Orion, 2001) e Getting Even (2002), sono stati ben accolti in Europa, ma è con il terzo romanzo, One moment, one morning (Un attimo, un mattino), che Sarah ha ricevuto un ampio consenso internazionale di critica e pubblico. 

--o--

 “Una storia piena di dolore e magia,
il ritratto indimenticabile di una donna
 che si ribella al silenzio della Storia.”
La ragazza dai capelli di fiamma 
 
 
 
 
 
 
---oOo---
La ragazza dai capelli
di fiamma
di  Carolina De Robertis
 pagine 260
prezzo 17,90€
Garzanti
dal settembre
--o-- 
 
 
 
 
Buenos Aires, 2001. Perla Correa è sempre riuscita a ingannare tutti quelli che la circondano. Ogni mattina si sveglia e lucida la sua superficie di studentessa modello, bella ragazza radiosa, irreprensibile figlia di buona famiglia. Sua madre è avvolta di bellezza e foulard importati e suo padre è un uomo forte e fiero nella sua uniforme militare perfettamente stirata. Perla è sempre stata considerata molto fortunata ad averli come genitori. Eppure questa è solo una maschera che la ragazza indossa per nascondere il dubbio che le si agita dentro, e sul quale invano tenta di chiudere gli occhi. Un dubbio che si nutre di mezze frasi delle compagne di classe, sguardi impauriti dei vicini, libri di storia sui "desaparecidos" che suo padre le ha tassativamente proibito di leggere. Ma una notte, mentre è sola in casa, un uomo entra nel suo salotto. Sembra solo, disperato e affamato. È lì per raccontarle una storia. Una storia che narra di due ragazzi giovani che si amavano, di pesanti stivali neri che sfondano la porta di casa, di un carcere senza scampo e di un ultimo volo sul Rio de La Piata. E che incendia la vita perfetta di Perla riducendola in fumo. Inizia così un viaggio che la costringe a confrontarsi con la vera sé stessa e con la storia più dolorosa del suo paese. Dove solo il fuoco del coraggio che ha sempre nascosto tra le pieghe di una falsa tranquillità l'aiuterà a rinascere una seconda volta dalle sue ceneri.  
Perla
cover originale

Carolina de Robertis, traduttrice pluripremiata e scrittrice di racconti, è cresciuta in una famiglia uruguaiana che è emigrata prima in Inghilterra, poi in Svizzera e California. La bambina nata due volte è il suo primo romanzo ed è in corso di pubblicazione in tutto il mondo. La stesura del romanzo è durata otto anni, mentre l'autrice lavorava come attivista in organizzazioni umanitarie per la difesa delle donne maltrattate.

Nessun commento: