I POST PIU' RECENTI DEL BOSTONIAN LIBRARY
Il meglio ... scelto per voi!

Di nuovo Kinsella ...

lunedì 26 febbraio 2018


E' uscito da poco il romanzo di una delle autrici che più riescono a raccontare i rapporti sentimentali di questo tempo, ovvero Sophie Kinsella. Questa volta, però, il romanzo che propone non verterà tanto sul far incontrare due anime gemelle, quanto piuttosto sul matrimonio. 
La storia parla infatti del matrimonio felice - da 10 anni e con due belle figlie - di due persone ancora innamorate che hanno la prospettiva di vedersi uniti nel sacro vincolo per altri ben sessantotto anni. Diciamo che la prospettiva di così tanta durata li fa barcollare. Si, perché sessantotto anni sono proprio tanti e lo stare insieme così tanto tempo non è come esserlo nei primi tempo e la noia, nonchè il darsi per scontati, è dietro l'angolo ... 

Ovviamente i due proveranno in tutti i modi a rinnovare il loro rapporto (con sorprese e quant'altro), ma essendoci la Kinsella alla direzione di questa storia ovviamente ci saranno molte situazioni divertenti e tanti pasticci !!!

Io sono piuttosto incuriosita da questo romanzo, e voi? Certo il difetto è il prezzo (ben 20 € per il cartaceo e 9.99€ per l'ebook), però la Kinsella è sempre la Kinsella ...





Qual è la ricetta per un matrimonio felice e longevo? 
Quale sfida comporta un'unione profonda tra due persone? 
Con la sua voce sempre originale, ironica e sensibile, 
Sophie Kinsella racconta le gioie e i dolori del matrimonio.



...oOo...
Sorprendimi
di Sophie Kinsella
pagine 310
prezzo 20€
eBook 9.99€
Mondadori
disponibile dal 13 febbraio
..o..

Dan e Sylvie stanno insieme da dieci anni. 
Matrimonio felice, due splendide gemelle, una bella casa, una vita serena. Sono talmente in sintonia che quando uno dei due inizia a parlare l'altro finisce la frase... è come se si leggessero nel pensiero. 
Un giorno però, dopo una visita medica di routine, scoprono di essere così in forma che la loro aspettativa di vita è di altri sessantotto anni. 
Ancora sessantotto anni insieme???? 😅
Dan e Sylvie sono sconcertati. Non pensavano certo che "finché morte non ci separi" significasse stare insieme così a lungo! Dopo l'iniziale stupore, si instaura tra i due un certo disagio, seguito a ruota dal panico più totale. Decidono dunque di farsi delle "sorprese" per ravvivare fin da subito il loro matrimonio "infinito", per non stufarsi mai l'uno dell'altra... 
Ma si sa bene che non sempre le sorprese portano al risultato sperato... e in un batter d'occhio sorgono contrattempi poco graditi e malintesi che rischiano di minare le fondamenta della loro unione. 
E quando cominciano a emergere alcune verità taciute, Dan e Sylvie iniziano a domandarsi se dopo tutto... si conoscono davvero così bene.


...o. Le cover originali del romanzo .o...




Sophie Kinsella
Madeleine Wickham, meglio nota con lo pseudonimo di "Sophie Kinsella", si è laureata in economia a Oxford e ha lavorato per breve tempo come giornalista finanziaria prima di dedicarsi alla narrativa. Ha pubblicato con il suo vero nome alcuni romanzi rosa apprezzati dalla critica, ma non molto noti presso il grande pubblico. Nel 2000 esce con lo pseudonimo di "Sophie Kinsella" il suo primo grande successo: I Love Shopping, da cui è stato tratto un film che unisce questo libro e il successivo I Love Shopping a New York (2002). La serie che racconta le spericolate avventure di Becky Bloomwood (edita in Italia da Mondadori) continua con I love shopping in bianco(2003), I love shopping con mia sorella (2004), I love shopping per il baby (2007), I love mini shopping (2010) e I love shopping a Hollywood (2014).  Tra gli altri libri pubblicati sotto pseudonimo, ricordiamo Sai tenere un segreto? (2003), La regina della casa(2005), Ti ricordi di me? (2008), La ragazza fantasma (2009), Ho il tuo numero (2011), Fermate gli sposi! (2013) Dov'è finita Audrey?! (2015) e La mia vita non proprio perfetta (2017); tutti pubblicati da Mondadori. Sophie Kinsella vive a Londra con il marito Henry e cinque figli. Sua sorella, Gemma Townley, è a sua volta una scrittrice di discreto successo.

Nessun commento: