I POST PIU' RECENTI DEL BOSTONIAN LIBRARY
Il meglio ... scelto per voi!

Recensione: "Nascosto in uno scatto" di Nancy Naigle

giovedì 12 luglio 2018




...oOo...
Nascosto 
in uno scatto
di Nancy Naigle
pagine 400 circa
prezzo 9.99€
eBook 3.99€
AmazonCrossing
già disponibile
voto:
★★★
..o..



La serie "Adams Grove" è composta da:

1. Sweet Tea and Secrets Tè, zucchero e segreti
2. Out of Focus - Nascosto in uno scatto
3. Wedding Cake and Big Mistakes - ancora inedito
4. Pecan Pie and Deadly Lies - ancora inedito
5. Mint Juleps and Justice - ancora inedito
6. Barbecue and Bad News - ancora inedito



Kasey, suo marito Nick e il piccolo Jake, tre anni, sono una famiglia felice. Vivono per scelta nella tranquilla cittadina di Adams Grove, Virginia.

Nick si occupa con passione della loro fattoria, Kasey si dà da fare come fotografa. È brava e i suoi scatti entusiasmano Cody Tuggle, star del country, che vuole lei e nessun altro per il reportage ufficiale del suo tour negli Stati Uniti.

Kasey è incerta, non le va di stare troppo a lungo lontana da Nick e Jake; in ogni caso, qualsiasi cosa decida, il futuro appare denso di promesse. Se non fosse che, in un attimo, tutto va in pezzi.

Da un giorno all’altro Kasey non ha più niente se non uno scopo: sapere che ne è stato del suo bambino. A tutti i costi, qualunque sia la verità.

Dov’è il piccolo Jake? 
Tornerà mai a casa? 

E mentre un’intera comunità si mobilita nelle ricerche, qualcuno ha altri progetti.





Considerazioni
Abbastanza triste. Nonostante la copertina estremamente carina, pelucciosa e confortante con quei musetti che ti fanno venir voglia di una storia allo zucchero e miele ... il libro non si rivela poi essere esattamente così zuccherosa e spensierata 😅!

Ci troviamo in un paesino di nome Adams Grove, in Virginia, dove vive in pace e serenità Kasey Phillips - la quale ha fatto della passione per la fotografia una professione - con la sua famiglia, composta dal marito Nick, che si occupa della loro fattoria ed il figlio Jake. Tutto scorre tranquillo e quasi monotono come in tutte le città da Mulino Bianco della provincia americana, fino a quando non arriva un importante offerta di lavoro che porta Kasey lontano da casa per un po'. Tempo dopo, verso la fine dell'ingaggio, Kasey sta per tornare a casa dalla sua famiglia, quando riceve una telefonata tremenda: Nick è morto in un terribile incidente e Jake, che al momento era lui, è scomparso nel nulla. Nessuna traccia del bambino nonostante le ricerche.

Kasey è ovviamente distrutta dalla notizia, ma deve lottare per trovare suo figlio di tre anni ad ogni costo e nonostante la disperazione ed il dolore accetta di andare in tour per gli Stati Uniti con Cody Tuggle, famoso cantante country che vuole solo lei per scattare le foto del tour book e costituisce un'ottima opportunità per continuare ed espandere la ricerca di Jake. Ad ogni tappa del tour Cody aiuta Kasey mostrando le foto del bambino scomparso, intrecciando poi con l'uomo un rapporto d'amicizia molto profondo e sincero, tanto che il cantante comporrà anche una canzone per Kasey. E quando ormai le speranze per il bambino sembrano del tutto perse, arriva una notizia che riporta speranza nella vita di Kasey insieme a tradimenti, amicizia e fiducia. 

"Nascosto in uno scatto" è un romanzo intenso, che parla di amore, non solo di quello tra due adulti, ma anche di amore per i figli ed è nello specifico la lotta di una madre per cercare un figlio scomparso senza motivo. E' un romanzo caratterizzato da una forte presenza di sentimenti, inizialmente cupi e profondamente tristi, perché la storia parte con una morte ed una scomparsa importanti, ma da una situazione di disperazione e dolore si passa poi a toni più positivi e fiduciosi, dove arriviamo addirittura a respirare un'aria di romanticismo e una speranza che porta alla risoluzione verso il passato.

Non posso dire di non aver apprezzato quanto scritto dalla Naigle, in primo luogo perché è una scrittrice molto capace in ambito di sentimenti, che riesce a trattare anche il più toccante dei momenti in modo gentile e con tanto sentimento, ritraendo con forza una vita distrutta e la sua relativa rinascita; in secondo luogo perché credo che sia una storia interessante, dove ci sono tematiche difficili grazie alle quali si riflette sulla lealtà, l'amicizia, la felicità ed al contempo la grande disperazione per la privazione e l'improvvisa solitudine. La Naigle è anche molto brava nel ritrarre la vita di provincia (anche se più in un'ottica di desiderio, che di effettiva realtà), desiderando a tutti gli effetti di fare i bagagli e fare un biglietto di solo andata per la Virginia. Però ... eh, però è un libro che complessivamente risulta proprio un po' triste ... non deprimente, triste.

Consiglio vivamente questo libro a tutti coloro che amano perdersi nei personaggi e nella storia e che inoltre desiderino leggere di valori importanti quali la lealtà, l'amicizia e l'amore. Soprattutto l'amore e la devozione di una madre per il suo bambino.







Nancy Naigle
E' nata e cresciuta a Virginia Beach. Lavora nel mondo della finanza, ma la sua passione è scrivere storie d’amore ambientate in piccole città, ricche di suspense e in grado di trasportare i lettori lontano dagli affanni della quotidianità. Quando non sta scrivendo, o lottando con le capre nella fattoria di famiglia, ama cucinare i piatti tradizionali del Sud e collezionare oggetti antichi. Vive con il marito a Drewryville, in Virginia (www.nancynaigle.com, @nancynaigle). Dopo Tè, zucchero e segreti (2016), Nascosto in uno scatto è il secondo romanzo della serie Adams Grove.

2 commenti:

Mina Jankovic ha detto...

Nice post. 🙂
Following you! Follow back?

www.minnieart.blogspot.com

Endimione Birches ha detto...

Yes, of course!!!
xo
Endi